Voi siete qui
Punti nascita di Sapri e Polla, l’appello della Cisl Cronaca 

Punti nascita di Sapri e Polla, l’appello della Cisl

«No alla chiusura dei punti nascite degli ospedali di Polla e Sapri». La Cisl Salerno si schiera al fianco dei cittadini del Vallo di Diano e del Golfo di Policastro, impegnati in questi giorni in una battaglia per tutelare il proprio diritto alla salute. «Insieme alla nostra sigla di categoria seguiamo con attenzione la vicenda. Siamo vicini alle comunità interessate e sosteniamo la mobilitazione popolare promossa dalle istituzioni locali”, ha detto Gerardo Ceres, segretario generale del sindacato. “Siamo contrari alla chiusura delle strutture di Polla e Sapri».

Related posts