Voi siete qui
Qualità della vita, Sole24Ore: Napoli sale, Salerno al 95° posto Cronaca 

Qualità della vita, Sole24Ore: Napoli sale, Salerno al 95° posto

Se Milano vince la 29ª edizione della Qualità della vita, con un risultato inedito nell’indagine annuale del Sole 24 Ore, la risalita di Napoli che conquista 13 posizioni è l’altra grande sorpresa. Nonostante continuino a peggiorare le performance legate a Giustizia e sicurezza e Affari e lavoro, la città partenopea festeggia il miglioramento sul fronte della ricchezza e dei consumi, grazie ai prezzi di vendita delle case.

Come ogni anno l’indagine del Sole 24 Ore scatta una fotografia delle città italiane.  Si sceglie di inquadrare la vivibilità urbana tramite 42 parametri per ciascuna provincia (107 in tutto), suddivisi in sei macro aree tematiche. Ricchezza e consumi, Affari e lavoro, Ambiente e servizi, Giustizia e sicurezza, Demografia e società, Cultura e tempo libero.

Milano svetta, mentre al secondo ed al terzo posto si piazzano BolzanoAosta. In coda alla graduatoria, invece, si ritrova Vibo Valentia, che prende il posto di Caserta, risalita fino alla 101ma posizione.

Avellino e Benevento sono appaiate al 90mo e al 91mo posto, aprendo il filotto dei capoluoghi campani. Napoli e Salerno sono poche caselle più in basso. La provincia di Salerno, in particolare, quest’anno si piazza al 95mo posto.

 

Related posts