Voi siete qui
Raid vandalici nella notte a Salerno Cronaca 

Raid vandalici nella notte a Salerno

Danneggiate 60 auto in sosta in diverse strade della città

C’è chi è stato svegliato di soprassalto dal rumore dei vetri in frantumi. Chi ha assistito alla scena dal balcone vedendo due auto sfrecciare ad alta velocità. Che sia una bravata o un vero e proprio raid vandalico saranno le indagini della Polizia a stabilirlo.

Sta di fatto che questa mattina molti salernitani hanno trovato danneggiate le loro auto parcheggiate in strada. Circa sessanta i veicoli presi di mira durante la notte in diversi punti della città.

Da via Roma a via Benedetto Croce, dal lungomare Trieste a Pastena e a Mercatello. Teppisti, balordi, vandali in libera uscita che hanno provocato danni importanti ai veicoli in sosta, come si vede dal video di Salernonotizie.

Probabilmente hanno agito a bordo di due auto utilizzando delle pistole ad aria compressa. All’interno degli abitacoli dei mezzi danneggiati sono stati trovati alcuni pallini di gomma. Un modus operandi che poteva provocare conseguenze ancora più gravi. Fortunatamente a quell’ora, circa le tre di notte, non è stato colpito nessun passante. Ingenti comunque i costi che dovranno sostenere i proprietari per riparare le auto tra vetri rotti e carrozzerie danneggiate.

Non è la prima volta che Salerno si sveglia scoprendo atti vandalici, piccoli o grandi che siano. L’altra notte a Mercatello erano state danneggiate altre auto in sosta. A fine settembre nella zona tra il trincerone, via Camillo Sorgente e via Arce erano stati presi di mira altri mezzi per strada. Qualche giorno fa sono state incendiate due auto in via Sichelgaita. Sempre di notte.

https://www.youtube.com/watch?v=W375mx3UBo0

Related posts