Voi siete qui
Sversamento illecito rifiuti, nel Vallo di Diano nove persone denunciate Cronaca 

Sversamento illecito rifiuti, nel Vallo di Diano nove persone denunciate

Nove persone denunciate, 15 sanzioni elevate ed oltre a 200 metri cubi di rifiuti. Attenzione all’ambiente da parte dei carabinieri di Sala Consilina che nei giorni scorsi, come disposto dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, hanno svolto sul territorio del Vallo di Diano e negli Alburni, una intesa attività di controllo in materia di rifiuti . Attraverso specifici sistemi ispettivi, i carabinieri hanno controllato oltre 60 siti. A Teggiano è stata sequestrata un’area di un’officina meccanica, utilizzata come deposito incontrollato di oli esausti e parti meccaniche; a Padula è stato sequestrato un autocarro, di proprietà di un imprenditore del napoletano, abbandonato in un terreno comunale; a Montesano sulla Marcellana, sono stati sottoposti a sequestro due autocarri utilizzati per attività non autorizzata per il trasporto dei rifiuti. Ulteriori controlli sono stati effettuati nei Comuni di Sala Consilina, Caggiano, Auletta, Pertosa e Petina. Nove persone dovranno rispondere di reati ambientali. Inoltre sono state elevate 15 sanzioni amministrative per circa 20.000,00 euro.

Related posts