Voi siete qui
Salernitana, a Cremona con una sola novità: in difesa gioca Jaroszynski, tra i convocati ritornano Firenze, Cicerelli e Giannetti Sport 

Salernitana, a Cremona con una sola novità: in difesa gioca Jaroszynski, tra i convocati ritornano Firenze, Cicerelli e Giannetti

La Salernitana lavora sui dettagli e rifinisce la preparazione per far visita alla Cremonese, con l’obiettivo di ritrovare continuità di risultati anche in trasferta. Maistro, fresco della seconda convocazione in nazionale under 21, è la piacevole conferma di Ventura, che aveva già individuato nel corso del ritiro estivo le buone potenzialità del giocatore. Il tecnico granata ha deciso di continuare a puntare su di lui e di impiegarlo come jolly. L’ex del Rieti sarà libero di spaziare, all’occorrenza, alle spalle degli attaccanti. Da mezzala a trequartista, in caso di necessità. Dettagli, sfumature, che poco incidono sulle variazioni dello spartito tattico: dal 3-4-1-2 al 3-5-2 il passo è breve. Per il resto, per quanto riguarda gli interpreti, si prevede una sola novità di formazione, rispetto all’undici sceso in campo all’Arechi, la scorsa settimana, contro l’Entella. Al posto dell’esordiente Pinto, che ha comunque ben figurato nel giorno del suo debutto, si rivedrà all’opera il più esperto Jaroszynski. Con lui, a completare la difesa Migliorini e Karo, con quest’ultimo che domani sera dovrà partire per rispondere alla chiamata della nazionale cipriota. A comporre la mediana, oltre a Maistro, ci saranno ancora Di Tacchio e Akpa Akpro, mentre sulle corsie laterali agiranno Lombardi a destra e Kiyine a sinistra. Infine, conferme in vista anche per la coppia d’attacco. A quanto pare, infatti, toccherà ancora a Gondo affiancare Jallow, anche lui convocato dalla sua nazionale.

Related posts