Voi siete qui
Salernitana, al via tamponi e test Sport 

Salernitana, al via tamponi e test

Primo giorno al Mary Rosy per la Salernitana. L’attività è ripresa con gli screening per giocatori e staff, divisi in vari gruppi. La macchina si è rimessa così in moto.

Un barlume di normalità risplende anche in casa della Salernitana. Si riprende in maniera anomala, con esami e screening nuovi per tutti, ma almeno si riprende. Il Mary Rosy, sanificato nei giorni scorsi, spalanca le porte ai giocatori, con tanto di percorsi differenziati. Si torna al campo d’allenamento, osservando le regole di distanziamento sociale. La vita sportiva ricomincia da tamponi e test. I giocatori sono stati divisi in gruppi e sono arrivati stamani al centro sportivo dei granata accompagnati dal direttore Fabiani. Gli screening, come detto, sono partiti oggi ma proseguiranno anche nei prossimi giorni. In particolare, su questo punto il Comitato Tecnico Scientifico è stato chiaro ed il protocollo prevede che i tamponi vengano ripetuti, dopo la prima volta, ogni 4 giorni. I test sierologici, invece, andranno effettuati due settimane dopo i primi. La tabella di marcia della Salernitana prevede che da lunedì ricomincino anche gli allenamenti individuali. Nel frattempo, si cercherà di concludere gli screening sui calciatori, divisi in vari gruppi. Che riprenda o meno il campionato, insomma, la macchina si è rimessa in moto.

Related posts