Voi siete qui
Salernitana, dopo il derby la squadra tira il fiato Sport 

Salernitana, dopo il derby la squadra tira il fiato

La settimana lunga consente alla Salernitana di guadagnare qualche giorno per tirare il fiato, dopo il derby di Benevento. I granata imbattuti nel 2020, reduci da due vittorie di fila ed un pareggio, incroceranno i guanti lunedì 10 febbraio, con il Trapani dell’ex Castori. La squadra di Ventura ieri ha preso parte ad una seduta defaticante. Il gruppo oggi resta, invece, a riposo, per poi riprendere la preparazione domani mattina al Mary Rosy. Mister Ventura, attualmente alle prese con l’influenza, spera che il riposo possa consentire di ricaricare le batterie, ma soprattutto di smaltire qualche acciacco. Innanzitutto, il tecnico aspetta di conoscere le condizioni di Cristiano Lombardi, uscito in preda ai crampi all’80’ del derby. L’esterno granata lamentava fitte all’inguine. Ventura spera che Lombardi possa essere regolarmente a disposizione per la sfida con il Trapani. Del resto, fin qui si è rivelato un elemento particolarmente prezioso, in grado di fare la differenza e di trascinare la compagine granata. Fare a meno di lui non sarebbe facile in questo momento per la Salernitana. Dalla sfida al Vigorito non è uscito acciaccato solo Lombardi. Anche Migliorini e Djuric lamentano un affaticamento muscolare, mentre Kiyine accusa, a quanto pare, qualche problemino alla caviglia. In ogni caso, salvo complicazioni, dovrebbero riuscire a smaltire tutti i rispettivi acciacchi per la partita di lunedì sera. La clessidra è a favore della Salernitana che, contro il Trapani, andrà a caccia di ulteriori conferme e soprattutto di altri punti per consolidarsi ai piani alti della classifica.

foto ussalernitana1919.it

Related posts