Voi siete qui
Salernitana, doppia seduta di allenamento al Mary Rosy: i granata si preparano al debutto in campionato con il Pescara Sport 

Salernitana, doppia seduta di allenamento al Mary Rosy: i granata si preparano al debutto in campionato con il Pescara

Il countdown in vista dell’esordio in campionato con il Pescara è scattato e mister Ventura, dopo la sconfitta patita in coppa, a Lecce, non vuole che la sua squadra sfiguri, ora, tra le mura amiche. All’Arechi ci sarà il Pescara sulla strada dei granata, intenzionati a cancellare la delusione pugliese. La tabella di marcia non ammette soste, tutt’altro. Doppia seduta al Mary Rosy per la Salernitana che intensifica così la preparazione in vista del debutto nella B 2019 – 2020. Resteranno fuori dalla contesa solo l’infortunato Mantovani ed Alessio Cerci, ancora in ritardo di condizione. Per il resto il trainer granata continua a lavorare sullo spartito tattico su cui ha puntato nelle prime due uscite ufficiali. La Salernitana sarà, quindi, ancora in campo con il 3-5-2. Davanti a Micai sono in quattro in corsa per le tre maglie disponibili per la composizione della linea difensiva, anche se Migliorini pare al momento in netto vantaggio su Billong apparso poco brillante al Via del Mare. Ad occupare gli altri posti disponibili dovrebbero essere Karo e Jaroszynski. Pochissime chance, invece, per Carillo. Rimane qualche dubbio anche sulle corsie laterali, ma alla fine a spuntarla potrebbero essere Lombardi, preferito a Cicerelli e Kiyine, al quale Ventura non intende rinunciare, per garantire spinta sulla fascia sinistra. Di conseguenza Lopez partirà dalla panchina. In mediana l’unico certo del posto è Di Tacchio. Conferma all’orizzonte per Akpa Akpro, mentre per il ruolo di mezzala sinistra è ballottaggio tra Maistro e Firenze. Per la composizione della coppia d’attacco, il tecnico granata pare intenzionato a dare ancora fiducia a Jallow e Giannetti. Panchina per Calaiò e Djuric.

foto ussalernitana1919.it

Related posts