Voi siete qui
Salernitana, grattacapi in difesa per il derby Sport 

Salernitana, grattacapi in difesa per il derby

Ci sono molti nodi da sciogliere in casa della Salernitana in vista del derby di Benevento: alle prese con qualche assenza di troppo ed in attesa della chiusura del mercato di domani, mister Ventura non ha ancora le idee chiare sulla formazione da mandare in campo al Vigorito. C’è da comprendere quali elementi saranno disponibili per la sfida in casa dei giallorossi. Cicerelli pare ancora in dubbio, al pari di Cerci, mentre in difesa Migliorini e Kalombo sono alle prese con un affaticamento muscolare, Karo con una forte contusione alla tibia. L’unica assenza certa, però, al momento rimane quella di Lopez, ancora infortunato. Il tecnico sta tentando dunque di fare l’appello al netto di eventuali sorprese alla chiusura del mercato (sia in termini di arrivi che di partenze). Per il momento, l’orientamento pare quello di confermare il 3-5-2. In difesa sono in preallarme sia Heutarux che Aya. Sulle fasce non sono previste novità: toccherà ancora a Lombardi, in stato di grazia ed intoccabile, e Kiyine, chiamato a riscattarsi dopo la prova sottotono offerta contro i silani. In mezzo al campo, invece, Di Tacchio è certo del posto, Dziczek e Maistro sgomitano per giocare sul centrosinistra, mentre come mezzala destra verrà riproposto Akpa Akpro, reduce dall’ottima prova offerta contro il Cosenza e coronata dal gol del 2-1. In avanti, si va verso la conferma della coppia Djuric-Gondo, mentre, sempre in attesa di eventuali sviluppi di mercato, Giannetti e Jallow sembrano destinati ad una nuova panchina.

foto ussalernitana1919.it

Related posts