Voi siete qui
Salernitana, la marcia ha subito un rallentamento nelle ultime sei Sport 

Salernitana, la marcia ha subito un rallentamento nelle ultime sei

Con le ultime due sconfitte consecutive, la Salernitana chiude un ciclo e ferma definitivamente la sua corsa verso i playoff. E’ già tempo di tirare le somme per la squadra di Bollini che, negli ultimi due mesi, ha fatto comunque registrare risultati e numeri da primato. La Salernitana nel girone di ritorno ha mantenuto una media da playoff, salvo poi bloccarsi nel momento decisivo. La fase clou della seconda parte del torneo è cominciata con il derby di Benevento alla 29^ giornata. E’ dal pareggio in casa dei sanniti che il team di Bollini ha rialzato la testa ed ha iniziato ad inanellare risultati positivi. Dopo l’1-1 allo stadio Vigorito la Salernitana ha conquistato altri cinque risultati utili consecutivi, quattro vittorie ed un pareggio, che hanno consentito a Rosina e soci di mettere la freccia a sinistra, archiviare la salvezza ed iniziare a cullare il sogno playoff. Nella fase 2 di questo ciclo, quando la squadra poteva dimostrare di poter lottare per qualcosa in più, i granata sono venuti meno. Nelle successive sei giornate, la Salernitana pur fermandosi a Terni, ha comunque raccolto un successo (quello con il Latina) e due pareggi (con la Pro Vercelli in trasferta e con il Bari in casa), ma poi si è arresa a Frosinone e Carpi. I granata hanno prima rallentato con i due pareggi consecutivi a reti inviolate per poi arrestare definitivamente la propria marcia. A venire meno in questa parentesi è stato soprattutto il rendimento in fase offensiva, mentre la difesa è crollata contro Frosinone e Carpi: basti pensare che nelle prime sei delle ultime dodici giornate la Salernitana aveva segnato sette reti, subendone appena due, nelle successive sei partite invece i gol firmati sono stati tre, quelli incassati sette, di cui cinque solo nelle ultime due gare. In definitiva, la squadra granata, dopo aver speso tutto, nella fase cruciale del campionato, centrando in pieno l’obiettivo stagionale, è crollata nel finale, facendo sfumare la possibilità di inserirsi nel discorso playoff, anzi ha contribuito, probabilmente, a staccare la spina agli spareggi per la promozione nell’attuale stagione.

foto ussalernitana1919.it

Related posts