Voi siete qui
Salerno Guiscards, appuntamento con la storia per il team volley Sport 

Salerno Guiscards, appuntamento con la storia per il team volley

L’ultimo sforzo, l’ultima vittoria da centrare, l’ultima impresa per realizzare il sogno play off. Domani sera, fischio d’inizio alle ore 21, alla palestra Senatore nell’ultima giornata di regular season, il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards scenderà in campo contro l’Ottavima, a caccia dei tre punti che valgono l’accesso agli spareggi promozione per la serie B2. Sarebbe un risultato davvero straordinario per la società del presidente D’Andrea al primo anno di attività nel campo del volley femminile che riporterebbe dopo diversi anni lo spettacolo dei play off alla palestra Senatore, teatro storico della pallavolo salernitana. Per farlo bisognerà superare l’ultimo ostacolo rappresentato dall’Ottavima, in modo da conservare quel pesantissimo punto di vantaggio sullo Scintille Cava, impegnato in quest’ultimo turno sul campo del Cus Salerno. Dopo la vittoria contro l’Asd Primavera, in casa Salerno Guiscards c’è grande determinazione e voglia di completare al meglio il campionato. Le ragazze agli ordini di coach Tescione nel corso degli allenamenti settimanali hanno lavorato con estrema dedizione e massimo impegno al fine di preparare al meglio la sfida di domenica sera. Una partita contro una squadra come l’Ottavima che ha poco o nulla da chiedere a quest’ultimo impegno stagionale. Raggiunto l’obiettivo salvezza, il sodalizio partenopeo potrà scendere in campo con la massima spensieratezza. Ventidue i punti in classifica dell’Ottavima, frutto di sette vittorie e sedici sconfitte, l’ultima delle quali in casa contro l’Oplonti. Una squadra comunque ostica questa partenopea che ha ottenuto buoni risultati come l’ultimo successo arrivato in trasferta contro il Cus Napoli e che in casa ha sfoderato ottime prestazioni perdendo solo al tie break e con qualche rimpianto contro Phoenix Caivano e Volley World. Numeri e statistiche che poco devono riguardare le foxes che devono soltanto concentrarsi sull’obiettivo finale: conquistare la vittoria necessaria per tagliare il traguardo. Servirà però grande concentrazione così come decisivo potrà essere il calore del pubblico salernitano chiamato a trascinare le foxes al successo con calore e passione che possono certamente essere fondamentali. In tal senso la società, con il presidente Pino D’Andrea in testa, invita tutti gli appassionati in palestra per una sfida davvero fondamentale per la stagione della polisportiva.

Related posts