Voi siete qui
Salerno Guiscards, avvio di stagione estremamente positivo Sport 

Salerno Guiscards, avvio di stagione estremamente positivo

Otto vittorie, due sconfitte e secondo posto in classifica. La prima parte di stagione del team volley della Polisportiva Salerno Guiscards è stato sicuramente molto soddisfacente. Dopo i play off conquistati nella scorsa stagione, il sodalizio caro al presidente Pino D’Andrea si sta confermando come una delle realtà più importanti del campionato di Serie C femminile, massimo campionato regionale.

Ripartendo dal nucleo portante della scorsa stagione, la società ha ulteriormente arricchito l’organico a disposizione del confermato coach Tescione con l’esperienza di due giocatrici del calibro di De Iuliis e Troncone e con diverse giocatrici di prospettiva come Carla e Miriam Loria, Galbiati, prezzo pregiato del settore giovanile Guiscards, ma anche Morea, che si sta disimpegnando con grande personalità in cabina di regia.

La stagione si è aperta con il blitz di Baiano mentre all’esordio in casa è arrivata la sconfitta contro la Pallavolo Pozzuoli. Poi dopo i successi in casa dell’Oplonti e alla Senatore contro il Volley Ball 70, le foxes sono incappate a San Giorgio del Sannio nella peggior prestazione stagionale, rimediando un pesante ko. Da quel match, però, ecco la svolta con cinque vittorie consecutive, l’ultima delle quali contro l’Arzano. Una prestazione sontuosa, una prova d’orchestra entusiasmante che ha consentito alla Salerno Guiscards di volare al secondo posto in classifica. Soprattutto l’ultimo match giocato prima di Natale ha dimostrato come la squadra sia in netta ascesa, avendo comunque ancora importanti margini di crescita. Nel corso di queste vacanze spazio al classico richiamo di preparazione mentre il ritorno in campo è previsto il prossimo undici gennaio sul campo dell’Elisa Volley Pomigliano, per l’ultima giornata del girone d’andata. Un altro test importante per Lanari e compagne lanciate decisamente all’inseguimento della capolista Pozzuoli con l’obiettivo di conquistare il miglior posto possibile nella griglia dei play off promozione che mettono in palio i due posti per il prossimo campionato di serie B2.

Related posts