Voi siete qui
Salerno Guiscards, il team volley vuole la rivincita contro il Cus Napoli Sport 

Salerno Guiscards, il team volley vuole la rivincita contro il Cus Napoli

Dopo la sosta torna in campo il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards. Le ragazze di coach Francesco Tescione affrontano alla palestra Senatore il Cus Napoli. Con una striscia record di sette vittorie consecutive le foxes cercano un altro risultato positivo per continuare ad essere protagoniste del campionato di Serie C femminile.

Non sarà un match facile, però, quello contro il Cus Napoli. Lo sanno bene le atlete care al presidente Pino D’Andrea, che all’andata furono sconfitte dalle partenopee, in quella che probabilmente è stata la peggior prestazione stagionale delle salernitane. Il ricordo di quella sfida dovrà essere un monito per Losasso e compagne per affrontare al meglio il match, con grinta, attenzione e fame agonistica.

Eccezion fatta per l’infortunata Sara Carrafiello, l’intera rosa è a disposizione di coach Tescione che così potrà scegliere la miglior formazione da schierare in campo. Serviranno, però, soprattutto cuore e determinazione, perché il Cus Napoli è un ostacolo insidioso.

Squadra ben organizzata, che difende molto bene, la compagine partenopea dispone anche di diversi elementi molto efficaci in attacco. Sono ventiquattro, poi, i punti in classifica del Cus Napoli che, così come la Salerno Guiscards, ha già osservato il turno di riposo previsto dal calendario. Sette i successi ottenuti dalle partenopee mentre nove sono state le sconfitte, l’ultima delle quali nell’ultimo turno in casa del Cus Salerno al tie break dopo essere stato in vantaggio due set a zero. In queste prime giornate di ritorno sono cinque i punti conquistati in altrettante gare dalle ragazze allenate da coach Ruocco con un solo successo, ottenuto proprio alla Senatore ma contro l’Indomita.

Numeri che però poco devono interessare alle foxes che dovranno scendere concentrate e determinate per ottenere il massimo da questa gara, sfruttando il fattore campo e anche l’aiuto del pubblico, pronto ad affollare, come di consueto gli spalti della palestra “Matteo Senatore”, per spingere la squadra verso un nuovo risultato positivo. In tal senso la società, con il presidente Pino D’Andrea in testa, invita tutti gli appassionati in palestra per una sfida davvero fondamentale per il prosieguo della stagione.

Related posts