Voi siete qui
Salerno Guiscards, tre punti d’obbligo per il team calcio nel derby con la Pro Salerno Sport 

Salerno Guiscards, tre punti d’obbligo per il team calcio nel derby con la Pro Salerno

Altro derby cittadino per la Salerno Guiscards. La squadra di mister Amendola, ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, ospita al Nuovo Centro Sportivo di Casignano la gloriosa Pro Salerno. Compagine con un passato ricco di storia sul territorio salernitano, la Pro Salerno è tornata a gareggiare in competizioni dilettantistiche quest’anno, dopo che per alcune stagioni la società si è concentrata solo ed esclusivamente sui tornei giovanili. Il lancio di una squadra giovane, composta per lo più da ragazzi d’età compresa tra i 17 e i 23 anni, rappresenta una scommessa che vuole dar credito al lavoro di valorizzazione dei campioncini cresciuti nel vivaio dello storico club salernitano presieduto da Michele Paglionico.

Per la Salerno Guiscards, l’unico obiettivo plausibile nel prossimo match è quello dei tre punti. Il difficile avvio del torneo, nel quale i foxes sono andati incontro a due pareggi e tre sconfitte, non ha scalfito il morale dell’allenatore Domenico Amendola, che potrà contare sulla totalità della rosa per non mancare il tanto atteso primo sorriso in campionato.

Corsi e ricorsi storici nel primo impegno ufficiale che vedrà contrapposti la Salerno Guiscards e il team della Pro Salerno. Ex di lusso che hanno militato in passato tra le file dello storico club salernitano (in primis Luca Nicastro, che della pro Salerno è stato addirittura il campionato) sono oggi protagonisti dello scacchiere titolare della squadra cara al presidente Pino D’Andrea.

Related posts