Voi siete qui
Salerno, lite tra prostitute. Donna in fin di vita Cronaca 

Salerno, lite tra prostitute. Donna in fin di vita

Botte, offese e minacce poi calci, urla e spintoni. Scoppia una lite tra prostitute poi, una di loro, una donna extracomunitaria di 26anni , tira fuori un oggetto acuminato e colpisce senza pietà al volto ed al collo una nigeriana di 31 anni  che esercita attività di meretricio. La riduce in fin di vita. E’ accaduto a Salerno in via Salvatore Allende la scorsa notte, poco prima della mezzanotte. La donna è ricoverata in prognosi riservata, lotta tra la vita e la morte all’ospedale di via San Leonardo. Immediato l’intervento degli agenti delle Volanti che hanno avviato le attività investigative. Le ricerche li hanno condotti alla stazione ferroviaria di Salerno. La 26enne, insieme ad altre connazionali, alle 4.55 di questa notte, stava scendendo da un taxi in piazza Vittorio Veneto ed era diretta alla stazione per lasciare la città,  quando  e’ stata fermata ed arrestata dagli agenti. Dovrà rispondere di tentato omicidio volontario.

Related posts