Voi siete qui
Salerno, Luci ed emozioni Cronaca 

Salerno, Luci ed emozioni

Brilla di luce propria e riflessa, Salerno, in queste festività di Natale e Capodanno. Un fiore all’occhiello che il Sindaco Enzo Napoli mostra con orgoglio e lo fa in una nota diffusa alla stampa, ponendo l’accento non solo sulla valenza assoluta degli eventi culturali e spettacolari, ma anche sulla sicurezza. “Una città ancora più bella e attraente – dice il primo cittadino – con migliaia di persone in strada per il brindisi della Vigilia, con buona musica e tanta voglia di divertirsi tutti insieme nel rispetto degli altri”. Napoli sottolinea le tante iniziative, dal concerto del Coro delle Voci Bianche del Teatro Verdi al Concerto Sotto l’albero di Piazza Portanova, previsto per domani alle 19,30 e diretto da Daniel Oren. Al Massimo Cittadino andrà in scena il Rigoletto dal 28 al 30 dicembre, poi non resterà che attendere il Capodanno in Piazza, che quest’anno sarà allietato da Clementino e Max Gazzè. Il giorno dopo, all’alba del 2019, sarà ancora festa grazie al doppio concerto di Capodanno al Verdi il 1° gennaio – alle 18,30 e alle 21,30 e il balletto Schiaccianoci dal 3 al 6 gennaio. E ancora: mostre, spettacoli, eventi in tutta la città immersa nella magia delle Luci. Il Sindaco chiude la nota con i dovuti ringraziamenti: innanzitutto alla Regione Campania guidata dal Presidente Vincenzo De Luca per il prezioso sostengo e poi alla Giunta ed il Consiglio Comunale, il personale del Comune di Salerno, gli artisti e gli organizzatori di eventi, i commercianti, la Polizia Municipale, le forze dell’ordine, la Protezione Civile e tutti i cittadini di Salerno. Si gioca di squadra, insomma, si sta producendo un grande sforzo collettivo per avere durante le feste una città più attraente ed accogliente che mai.

Related posts