Voi siete qui
Salerno Pulita, Ferraro al posto di Sardone Cronaca 

Salerno Pulita, Ferraro al posto di Sardone

Salerno Pulita, la partecipata dei rifiuti, è tornata nuovamente al centro del dibattito politico dopo le dimissioni dell’amministratore unico Nicola Sardone. Questa mattina in Comune un confronto serrato – a tratti molto aspro -, tra le rappresentanze sindacali e l’amministrazione, ha confermato ancora una volta quanto fosse complicato trovare la quadra. 

Al termine un rinvio a venerdì mattina.

E all’incontro l’amministrazione potrebbe arrivarci già con il nuovo manager: è praticamente fatta per la nomina di Antonio Ferraro. Già guida di Salerno Energia e poi dell’Aeroporto “Costa d’Amalfi”, il suo profilo è quello scelto dall’amministrazione cittadina per aprire una nuova stagione a Salerno Pulita. La priorità è trovare continuità nella gestione, visto e considerato che nel giro di sei mesi si sono già avvicendati due amministratori unici.

Le sigle sindacali hanno ribadito che vigileranno sull’evolversi della situazione, ricordando a palazzo di città che ci sono ancora diverse questioni aperte che interessano da vicino le maestranze del settore ambiente e rifiuti.

Salerno pulita: il successore di Sardone sarà Ferraro

Sarà Antonio Ferraro a succedere a Nicola Sardone a capo di Salerno Pulita. E’ quanto emerso al termine di una riunione a Palazzo di Città.

Pubblicato da Liratv su Lunedì 2 marzo 2020

Related posts