Voi siete qui
Salerno, raid vandalico al Circolo Pd Cronaca 

Salerno, raid vandalico al Circolo Pd

Il Circolo Pd di Salerno è stato preso di mira dai vandali, durante il fine settimana: scritte e svastiche imbrattano le saracinesche dei locali del Parco Arbostella, nella zona orientale di Salerno. L’episodio è stato immediatamente condannato dal sindaco e dall’amministrazione comunale. Sui social, il deputato del Pd, Piero De Luca, ha dichiarato: “Le scritte che hanno imbrattato le saracinesche della sede del Partito Democratico sono vergognose e rappresentano il risultato del clima di odio, violenza e intolleranza che si respira nel Paese”. “Vorrei però che fosse chiaro un messaggio: non ci lasceremo intimidire e non arretreremo di un millimetro nella nostra battaglia civica e politica contro la barbarie, l’aggressione e lo squadrismo – ha aggiunto-; anzi, continueremo a difendere con ancora più forza e determinazione i valori di libertà e democrazia”. L’episodio ha sollevato un’ondata di reazioni politiche e numerosi attestati di solidarietà. Nel frattempo, il gruppo locale di Forza Nuova ha preso le distanze dall’accaduto, attraverso una nota in cui specifica che nessuno dei suoi tesserati ha responsabilità per quanto è successo. Nel comunicato viene inoltre sottolineato che sabato pomeriggio i militanti di Forza Nuova erano presenti in centro a Salerno, in piazza Valitutti, con un gazebo informativo. Sui fatti sarà comunque aperta un’inchiesta e spetterà alle forze dell’ordine fare chiarezza sull’episodio.

Related posts