Voi siete qui
Salerno saluta il prof. Anacleto Postiglione, fine latinista ed affascinante grecista Curiosità 

Salerno saluta il prof. Anacleto Postiglione, fine latinista ed affascinante grecista

Quando la voce del prof. Postiglione usciva all’improvviso, stentorea, dagli altoparlanti d’epoca nelle aule del Liceo Tasso di Piazza San Francesco, l’intera classe ammutoliva. Perché anche se non era la sua classe e non eri un suo studente, era tanta l’autorevolezza che passava- da quegli altoparlanti- per dare credibilità pure all’annuncio banale che in aula magna si sarebbe tenuto un incontro, magari su uno degli autori che studiava a fondo per trasferirne ai ragazzi la conoscenza. Anacleto Postiglione, morto ieri ad 88 anni, ha formato generazioni di salernitani, iniziandoli all’amore per i classici. Oggi, molti di quegli studenti di allora, gli hanno reso omaggio salutandolo nella chiesa di Santa Maria della Consolazione, in Via Valerio Laspro. In molti si sono rivisti ragazze e ragazzi, ai suoi funerali. Il prof. Postiglione era un gigante e non solo per l’essere un fine latinista ed un affascinante grecista: lo era per lo spessore che dava al suo ruolo di insegnante e alla sua funzione di educatore. Sempre misurato, sempre in giacca e cravatta, grave senza essere pedante nel parlare, il prof. Postiglione era circondato da un’aura (per dirla alla maniera dei suoi amati greci e latini) capace di creargli attorno un’atmosfera particolare, sospesa. Come quando- ricorda l’aneddotica degli ex studenti- entrava in classe chiedendo qualche minuto di silenzio prima di far lezione perché aveva già studiato per tre ore il suo Seneca. Di lui rimangono gli insegnamenti ed alcune pubblicazioni che meriterebbero maggior fortuna nelle scuole e nelle università. Ne saranno testimoni i suoi ex allievi ed i figli Daniela, Titti (già direttore generale della Sala emergenze della protezione civile nazionale) e Venanzio, vicedirettore del Corsera. La scorsa notte anche la moglie del prof. Postiglione è venuta a mancare. Faranno l’ultimo viaggio insieme.

Related posts