Voi siete qui
San matteo, il sindaco rivuole la statua nel Comune. Lettera all’arcivescovo. Cronaca 

San matteo, il sindaco rivuole la statua nel Comune. Lettera all’arcivescovo.

«Ho chiesto al Vescovo, con grande amicizia, rispetto e considerazione, che la statua di San Matteo entri nel Comune come è sempre accaduto in passato. A me sembra francamente qualche cosa sulla quale il Vescovo può riflettere nella sua totale autonomia. Anche perché se facciamo entrare il simulacro del  Santo nel cortile del Comune per una intera giornata, non capisco perché non possa entrare durante la processione del 21 settembre». Così il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli che ha inviato una lettera all’Arcivescovo Luigi Moretti proprio per chiedere che ritorni sulla sua decisione e ripristini l’usanza dell’ingresso della statua del Santo Patrono nel giorno dedicato ai festeggiamenti. «La statua ha fatto il giro nei quartieri, è andata dappertutto, francamente e con il massimo rispetto, non capisco perché non possa entrare a Palazzo di Città durante la processione» ha aggiunto Napoli.

Related posts