Voi siete qui
Sanità: attivo sul sito dell’AOU Ruggi il sistema di rilevazione dinamico delle liste d’attesa. Cronaca 

Sanità: attivo sul sito dell’AOU Ruggi il sistema di rilevazione dinamico delle liste d’attesa.

Non ci sono più scuse, non ci sono più canali altri se non quelli ufficiali e pubblici: è attivo sul sito dell’AOU Ruggi www.sangiovannieruggi.it il sistema di rilevazione dinamico delle liste d’attesa.

Per conoscere, quindi, l’attesa relativa alla singola prestazione ambulatoriale, basta recarsi sul sito, selezionare sulla Home Page l’icona “Cura ed assistenza“, cliccare sul tasto “tempi d’attesa“ e le prestazioni evidenziate recheranno la data in cui è disponibile, in quel momento, il primo appuntamento ed in quale Plesso.

Ecco quindi che per delle analisi cliniche al Ruggi c’è posto già  lunedì, così come per una visita pediatrica, una ortopedica, una cardiologica ed un consulto cardiochirurgico. Una visita anestesiologica la si può effettuare venerdì 7 luglio, mentre il controllo senologico giovedì 6. E ancora martedì 4 all’ospedale Fucito si può fare una visita nefrologica mentre a Cava lunedì¬ c’è posto per chi necessiti dell’agobiopsia della tiroide.

La prima visita è quella in cui il problema del paziente è affrontato per la prima volta ed in cui viene formulato un preciso quesito diagnostico, accompagnato dalla esplicita dizione di “primo accesso”.

In seguito, a fronte di un inquadramento diagnostico già concluso e di un piano terapeutico già  impostato, gli altri accessi o appuntamenti sono finalizzati a seguire, su indicazione del medico prescrittore, l’evoluzione della patologia o l’insorgenza di complicanze. Il monitoraggio dei tempi di attesa, quindi, viene effettuato solo sulle prime visite, prestazioni specialistiche richieste come tali, la cui erogazione non risulti essere stata effettuata nei 12 mesi precedenti.

Related posts