Voi siete qui
Solidarietà ultras, la raccolta per il Ruggi vicina a quota 2.500 euro Sport 

Solidarietà ultras, la raccolta per il Ruggi vicina a quota 2.500 euro

E’ vicina al traguardo dei 2.500 euro la raccolta organizzata dai gruppi Ultras Nuova Guardia, Nucleo Storico, Frangia Kaotica I.G.U.S. e Prigionieri di una Fede in favore dell’Azienda Ospedaliera Universitaria OO.RR. San Giovanni di Dio Ruggi d’Aragona di Salerno. Grazie alla sensibilità dimostrata da tante persone, la raccolta attivata tramite la piattaforma gofundme stamattina era giunta a quota 2.200 euro. L’intero ricavato sarà a disposizione dell’Azienda ospedaliera che lo gestirà in base alle sue esigenze specifiche e urgenti.

Sulla pagina Facebook “Centro Storico – Raccolta fondi”, prosegue l’opera di sostegno ai bisognosi. I promotori dell’iniziativa pubblicano le foto dei beni di prima necessità che poi verranno destinati a chi ne farà richiesta. I tifosi della Salernitana sono stati aiutati dall’associazione no profit Gaja: i ragazzi del Centro Storico possono usufruire di pass per girare per la città e consegnare i beni raccolti.

Bella iniziativa anche del Club Granata di Coperchia che, a braccetto con l’amministrazione comunale di Pellezzano, ha contribuito all’acquisto di 1110 mascherine prodotte da una ditta di Acquamela di Baronissi. Tutte le mascherine sono di tipo TNT (tessuto non tessuto), lavabili e riutilizzabili, verranno poi distribuite dai volontari della Protezione Civile S. Maria delle Grazie.

Related posts