Voi siete qui
Spiagge e Fondali puliti 2019, tutti gli appuntamenti in provincia di Salerno Cronaca 

Spiagge e Fondali puliti 2019, tutti gli appuntamenti in provincia di Salerno

In occasione di Spiagge e Fondali Puliti 2019, che vede impegnati migliaia di volontari  sulle spiagge della Penisola (tra cui una trentina si località della nostra regione) per la pulizia per gli arenili e fondali, è stata resa pubblica da Legambiente l’indagine Beach Litter 2019 che ha monitorato i rifiuti arenati sulle spiagge. Sul litorale salernitano sono state 15 le spiagge sotto osservazione, per un totale di 80.400 mq, dove sono stati trovati una media di 272 rifiuti ogni 100 metri di spiaggia.

La plastica è il materiale più trovato, pari al 81% del totale dei rifiuti rinvenuti sulle spiagge salernitane.

Dati alla mano, l’associazione del cigno verde con il suo esercito di volontari che armati di sacchi e guanti stamattina ha invaso il lungomare Italia di Sapri, località Acquabianca di Pisciotta Marina; la spiaggia Trentova di Agropoli; la spiaggia libera Torre di Mare/Licinella di Capaccio/Paestum; il litorale di Battipaglia (dove è stata fatta una riflessione sulla gestione dei rifiuti); il belvedere sulla Litoranea di Pontecagnano (dove si è svolto anche un piccolo flashmob sulla tutela del mare).

Ad Amalfi e Praiano l’iniziativa si svolgerà domani, domenica il 26 maggio, a Marina di Praia dove oltre agli alunni praianesi parteciperà il circolo Canoa kayak di Amalfi.

A Positano e Casalvelino oltre alla pulizia delle spiagge c’è stato anche l’intervento di subacquei esperti per spiegare specifiche tecniche finalizzate al recupero dei diversi materiali sul fondale marino.

Ad Eboli, invece, l’evento nell’area protetta dunale della riserva foce Sele-Tanagro è stata dedicata non solo alla raccolta dei rifiuti e alla sensibilizzazione per le buone pratiche di raccolta differenziata, ma anche alla conoscenza della flora e della fauna con le scuole primarie di Eboli e Campagna.

Il circolo Legambiente di Salerno posticipa l’appuntamento al 6 giugno alle 16

Il circolo Legambiente di Salerno, invece, posticipa l’appuntamento al giorno 6 giugno alle 16 presso la spiaggia della Baia. Con i volontari di Legambiente parteciperà un gruppo di studenti americani dell’Università di San Diego impegnati in un progetto di Civic Engagment con l’Accademia Italiana di Salerno.

Nel mese di luglio, poi, prenderà il via la seconda edizione di Vele Spiegate che prevede campi di volontariato in barca a vela per ragazzi minorenni che saranno impegnati per la pulizia e il monitoraggio di rifiuti galleggianti e spiaggiati sulle coste del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, costiera sorrentina e amalfitana.

 

Related posts