Voi siete qui
Buccino, tenta di soffocare la moglie con un cavo elettrico Cronaca 

Buccino, tenta di soffocare la moglie con un cavo elettrico

Follia omicida ieri sera in un appartamento a Buccino. Un 75enne al culmine di un litigio si è scagliato sulla moglie e stringendole un cavo elettrico al collo ha tentato di soffocarla. Le urla della donna hanno attirato l’attenzione di uno dei nipoti della coppia che vive in appartamento vicino e che ha subito chiamato il 112. «Scendendo giù per le scale non ho sentito più alcun rumore provenire dalla casa ed ho pensato al peggio» ha raccontato ai carabinieri. La richiesta di aiuto immediata e l’arrivo sul posto di…

Continua
Cofanetto religioso per mille euro, denunciato un truffatore Cronaca 

Cofanetto religioso per mille euro, denunciato un truffatore

L’ultima esca studiata da professionisti truffatori fa leva sulla fede dei poveri malcapitati. Mille euro per avere in cambio un cofanetto religioso ed assicurarsi un Santo in paradiso. La truffa, per fortuna, è stata sventata dalla vittima di turno che ha chiamato parroco e carabinieri riuscendo a fare acciuffare il truffatore, un 35enne napoletano. La storia, con lieto fine, arriva da Tramonti, ed è l’ennesimo tentativo di raggiro finito tra le denunce dei carabinieri. Il Comando Provinciale dell’Arma sta seguendo con attenzione il fenomeno delle “truffe agli anziani”, attuando una…

Continua
Caso Gautier, boom di download per l’app salvavita Where are U Cronaca Curiosità 

Caso Gautier, boom di download per l’app salvavita Where are U

L’app “Where are U” permette di effettuare una chiamata di emergenza e inviare contemporaneamente la posizione esatta di chi chiama alla Centrale del Numero Unico dell’Emergenza 112. Si tratta di un’applicazione facile da usare, già disponibile in molte Regioni italiane, che tra un po’ sarà adottata anche in Campania. Dopo il caso di Simon Gautier è nata una polemica sull’arretratezza del nostro Paese nell’adeguarsi ad una direttiva europea sulla geolocalizzazione automatica tramite app da scaricare sul cellulare. Il termine ultimo è fissato al prossimo anno, ma in questi giorni- complice…

Continua
Furti nei supermercati: arrestata coppia che nascondeva refurtiva nel passeggino del figlio Cronaca 

Furti nei supermercati: arrestata coppia che nascondeva refurtiva nel passeggino del figlio

Hanno rubato merce da alcuni supermercati del centro, nascondendo la refurtiva nel passeggino del figlio. Una coppia di cittadini rumeni è stata arrestata dalla Polizia mentre aggirandosi tra gli scaffali di un supermercato del centro cittadino, ed avendo con sé la carrozzina del figlio di pochi mesi, si erano impossessati di parecchia merce, nascondendola in un capiente vano porta oggetti del passeggino del bebè. Qualche ora prima, i due, con precedenti specifici, erano entrati in un altro market commettendo lo stesso reato e rubando una notevole quantità di alimentari con…

Continua
Cerca di rubare in un garage, arrestato 41enne con precedenti Cronaca 

Cerca di rubare in un garage, arrestato 41enne con precedenti

Nel tardo pomeriggio di sabato scorso, è giunta al numero unico d’emergenza 112 una telefonata da un residente in via Martiri Ungheresi che, trovandosi nei garage di pertinenza delle abitazioni, aveva notato il box posto di fronte al suo con la serranda alzata e materiale per la pesca riposto all’esterno. All’interno del locale un estraneo. Da qui la telefonata alla Polizia. L’equipaggio di una volante, in servizio in zona, è intervenuto tempestivamente trovando il sospetto ladro ancora all’interno del garage. Sottoposto a perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso…

Continua