Voi siete qui
Abusi su una minore, interrogatori di garanzia: i genitori si dichiarano innocenti Cronaca 

Abusi su una minore, interrogatori di garanzia: i genitori si dichiarano innocenti

Si dichiarano innocenti i genitori della bambina maltrattata e violentata, mentre il fratellastro e la moglie decidono di restare in silenzio. Ieri mattina, su richiesta del pm Elena Cosentino si sono svolti gli interrogatori di garanzia davanti al gip del Tribunale di Salerno, Giovanna Pacifico, che ha emesso le quattro misure, una in carcere e tre ai domiciliari. Il padre della bambina, attualmente rinchiuso nel carcere di Fuorni, si è dichiarato estraneo alle accuse di violenza sessuale. L’uomo inoltre ha riferito di non essere a conoscenza del fatto che la…

Continua
Abusivismo: in Campania cemento illegale record e pochissimi abbattimenti Cronaca 

Abusivismo: in Campania cemento illegale record e pochissimi abbattimenti

In Campania su oltre 16mila ordinanze di demolizione ne è stato eseguito solo il 3%. Ancora più bassa la percentuale degli immobili acquisiti al patrimonio comunale: 2%. A fare da contraltare, è il boom di richieste di condono: sono oltre 362mila per le tre sanatorie in corso. Senza contare che su 107 Comuni sciolti per mafie, due terzi hanno tra le motivazioni affari legati al ciclo illegale del cemento. Va da sé che, secondo i dati presentati da Legambiente, in Campania l’intreccio tra illegalità e politica è un impasto di…

Continua
Nonno orco e figlia lunedì davanti al giudice: devono spiegare gli abusi su una minore Cronaca 

Nonno orco e figlia lunedì davanti al giudice: devono spiegare gli abusi su una minore

Per il nonno che abusava della nipotina e per la mamma che pur sapendo taceva, lunedì c’è la possibilità di difendersi dalle accuse mosse dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera su indagini della polizia giudiziaria. Davanti al giudice dovranno rispondere di violenza sessuale aggravata. Tra l’altro, il 70enne di Roccapiemonte è già stato in carcere per reati analoghi: secondo quanto emerso dall’inchiesta nata da sospetti e segnalazioni, l’uomo aveva rivolto in passato le stesse morbose attenzioni nei confronti della figlia e per queste era stato condannato (con…

Continua
Cetara, potrebbe allargarsi l’inchiesta sui presunti abusi Curiosità 

Cetara, potrebbe allargarsi l’inchiesta sui presunti abusi

Ha tirato in ballo un altro uomo, presunto responsabile degli atti osceni che si sarebbero consumati a Cetara, nei bagni del campo sportivo o addirittura in piazza. Il 37enne, arrestato dai carabinieri, nell’ambito delle indagini condotte dal pm Elena Guarino della Procura di Salerno, ieri è stato ascoltato dal gip Stefano Berni Canani.. L’uomo, incapace di intendere e volere, per questo ricoverato in una clinica specializzata, ha risposto alle domane ed ha fatto il nome anche di un altro uomo che avrebbe abusato dai ragazzini. Dichiarazioni che porteranno ad altri…

Continua
Camerota, animatore turistico abusa di una minore Cronaca 

Camerota, animatore turistico abusa di una minore

A denunciare quanto subito dalla 14enne sono stati i genitori. Gli atti sessuali sulla ragazzina sarebbero avvenuti in un villaggio turistico a Camerota la scorso luglio. In manette, dopo gli accertamenti condotti dai carabinieri del capitano Michele Zitiello, è finito un 22enne, originario di San Lorenzo del Vallo, accusato di atti sessuali con minorenne. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal GIP del Tribunale di Vallo della Lucania, dopo la formulata dalla Procura della Repubblica. Raccolta la denuncia dei genitori dell’adolescente, originari del casertano, i carabinieri della…

Continua