Voi siete qui
S.Egidio del Monte Albino: rissa per questioni di cuore, due denunciati Cronaca 

S.Egidio del Monte Albino: rissa per questioni di cuore, due denunciati

Il fatto è accaduto la sera del 25 settembre, ma solo oggi i Carabinieri ne danno notizia, in seguito alle indagini che hanno permesso di individuare il gruppo di ragazzini che se le sono date di santa ragione per questioni che gli investigatori definiscono “sentimentali”. A Sant’Egidio del Monte Albino, il gruppo minori ha aggredito dei coetanei, utilizzando dei corpi contundenti. Uno dei ragazzini ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici dell’Ospedale Umberto I di Nocera, per le lesioni riportate. Nell’immediatezza dei fatti i Carabinieri sul posto hanno rinvenuto…

Continua
Autista Sita insultato e minacciato Cronaca 

Autista Sita insultato e minacciato

Aggressione verbale ad un autista della Sita Sud. L’episodio è avvenuto ad Agerola, in località Bomerano. A causa del sopraffollamento dell’autobus alcuni passeggeri si sono scagliati prima contro il conducente, con minacce verbali, e poi contro la porta anteriore del bus, distruggendola. A rendere noto l’accaduto è il segretario generale della Filt- Cgil Gerardo Arpino che in una nota scrive: “ Esprimiamo il nostro sdegno per l’ennesima ed ignobile aggressione perpetrata… solo la calma e la professionalità dell’autista ha evitato il peggio” Un nuovo caso che rende  attuale la richiesta…

Continua
Busitalia, autista aggredito da un ambulante a Pontecagnano. La rabbia dei sindacati Cronaca 

Busitalia, autista aggredito da un ambulante a Pontecagnano. La rabbia dei sindacati

Un autista della linea 8 di Busitalia Campania che collega Salerno a Battipaglia è stato aggredito brutalmente in serata da un venditore ambulante. In merito alla vile aggressione la FILT Cgil in una nota ha espresso il proprio sdegno per la vile aggressione subita. “E’ necessario porre massima attenzione sul tema della sicurezza nei mezzi di trasporto pubblico locale. Gli autisti e l’utenza – si legge nella nota – non possono essere lasciati in balia di tali delinquenti, spesso ubriachi e dediti al borseggio. Purtroppo il percorso intrapreso dalla Società,…

Continua
Aggressione a Cava durante la perizia di un immobile, 3 arresti Cronaca 

Aggressione a Cava durante la perizia di un immobile, 3 arresti

A Cava de’ Tirreni – come disposto dal Tribunale – i carabinieri hanno arrestato tre persone, accusate di concorso in tentata estorsione e lesioni personali aggravate dall’utilizzo di armi. Il provvedimento scaturisce dalle indagini disposte dalla Procura Distrettuale Antimafia e condotta dai militari di Cava, dopo la brutale aggressione, a colpi di bastone, messa in atto nello scorso mese di gennaio, nei confronti di 3 malcapitati che stavano effettuando una perizia estimativa su un immobile, per conto di un imprenditore del posto. Gli autori del gesto sono risultati due fratelli di 23 e 21…

Continua
Questore ordina sospensione per 15 giorni del locale salernitano in cui è stato aggredito un giovane dagli addetti alla sicurezza Cronaca 

Questore ordina sospensione per 15 giorni del locale salernitano in cui è stato aggredito un giovane dagli addetti alla sicurezza

L’aggressione ad un giovane avventore da parte degli addetti alla sicurezza, accaduta nello scorso fine settimana presso un noto locale di salernitano, ha avuto ampio risalto sui media e sui social, con la diffusione di un video sull’accaduto. In seguito a questi avvenimenti, il Questore di Salerno ha sospeso l’attività del locale per quindici giorni ai sensi del Testo Unico di Pubblica Sicurezza. Gli agenti hanno notificato in mattinata il provvedimento al gestore del locale. Inoltre, tenuto conto della gravità del comportamento dei tre addetti alla sicurezza della struttura, prontamente…

Continua
Salerno, aggredito il consigliere comunale Naddeo Cronaca 

Salerno, aggredito il consigliere comunale Naddeo

Un diverbio degenerato in un’aggressione. Un consigliere comunale , che stava chiedendo informazioni sul montaggio di una struttura esterna di un bar, è stato spintonato e poi aggredito. L’increscioso episodio sarebbe avvenuto nel primo pomeriggio sul Corso Vittorio Emanuele a Salerno. L’amministratore comunale è stato costretto a rivolgersi alle cure dei medici del «Ruggi d’Aragona»: per lui, una prognosi di sette giorni. Sul caso indagano i vigili urbani di Salerno. Solidarietà è stata espressa dal sindaco Enzo Napoli: «Ferma condanna per l’aggressione perpetrata ai danni del consigliere comunale Corrado Naddeo….

Continua
Cava de’ Tirreni,  arrestato giovane capoverdiano per aggressione a P.U. Cronaca 

Cava de’ Tirreni, arrestato giovane capoverdiano per aggressione a P.U.

Un 26enne di nazionalità Capoverdiana è stato arrestato ieri dagli agenti del Commissariato di Cava de’ Tirreni per resistenza, lesioni, oltraggio a P.U. L’uomo, in evidente stato di alterazione psico-fisica, è stato bloccato perché urlava e inveiva contro i poliziotti, bussando insistentemente al citofono dell’ ufficio di Polizia metelliano in Viale Marconi. Nel tentativo di condurre il 26enne all’interno degli Uffici del Commissariato per verificarne la posizione rispetto al permesso di soggiorno, uno degli agenti è rimasto ferito. Il giovane ha infatti tentato di divincolarsi e si è  scagliato contro…

Continua
Assemblea staordinaria all’Alfano I, no a violenza e discriminazione Cronaca 

Assemblea staordinaria all’Alfano I, no a violenza e discriminazione

Inizia con la proiezione di “Io e mio fratello”, vincitore del Premio “Aquilone Libera 2018” nell’ambito del “Marano Ragazzi Spot Festival”, un corto che parlando della Shoah grida forte no a discriminazione e violenza, l’assemblea pubblica organizzata dal Liceo Alfano I per fare chiarezza su quanto accaduto nei giorni scorsi e per far sì che certi episodi non si ripetano più. La lite tra alcuni allievi e i manifestanti di Forza Nuova avvenuta all’esterno della scuola e culminata con l’aggressione a due studentesse ha profondamente colpito non solo la comunità…

Continua
Carcere di Salerno, aggrediti due agenti Cronaca 

Carcere di Salerno, aggrediti due agenti

Ennesimo episodio di violenza nei confronti della Polizia Penitenziaria Rientrava dai colloqui il detenuto che ha aggredito l’assistente capo della Polizia Penitenziaria. Dalle minacce verbali in poco tempo si è passati all’aggressione fisica, anche nei confronti di un altro agente che era giunto in soccorso del collega. Lo denuncia il Sappe, il sindacato Autonomo della Polizia Penitenziaria. Registriamo così l’ennesimo episodio di violenza nei confronti dei poliziotti all’interno della casa circondariale di Salerno. I due agenti aggrediti sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi di Salerno. I sanitari hanno…

Continua
Ancora violenza nel carcere di Salerno, aggredito assistente capo Cronaca 

Ancora violenza nel carcere di Salerno, aggredito assistente capo

E’ l’assistente capo Verdino Giuliano, la vittima dell’ennesimo episodio di violenza avvenuto nel carcere di Salerno. Motivo dell’aggressione: un richiamo dell’agente al detenuto ad osservare le regole. A denunciare l’accaduto è il Sappe, sindacato Autonomo della Polizia Penitenziaria. Il detenuto, raccontano dal Sappe, rientrava dai colloqui quando ha aggredito l’assistente capo, prima minacciandolo verbalmente, poi passando alle vie di fatto con un’aggressione fisica. In suo soccorso è giunto un altro agente che, a sua volta, è stato malmenato. I due sono stati trasportati prima presso l’infermeria del carcere e poi…

Continua