Voi siete qui
Caso Aliberti: attesa per possibile decadenza dell’arresto Cronaca 

Caso Aliberti: attesa per possibile decadenza dell’arresto

E’ attesa per la pronuncia che il gip Giovanna Pacifico potrebbe fare circa la decadenza della misura cautelare in carcere a carico di Pasquale Aliberti. Il giudice è chiamato a valutare l’istanza della difesa che sottolinea come siano scaduti i termini per la detenzione carceraria in assenza di interrogatorio di garanzia. Ma il gip è lo stesso che ha ritenuto non necessario quel colloquio, poiché Aliberti era già stato in contradditorio con l’accusa quando era a piede libero. Ma per l’avvocato Silverio Sica, che difende l’ex sindaco di Scafati, il…

Continua
Aliberti, la difesa fa ricorso al Tribunale del Riesame Cronaca 

Aliberti, la difesa fa ricorso al Tribunale del Riesame

A Pasquale Aliberti non resta che sperare nel Riesame. I suoi legali hanno proposto un ricorso per la scarcerazione, sostenendo che era un suo diritto essere sentito durante un interrogatorio di garanzia che, invece, il gip Giovanna Pacifico ha ritenuto non necessario. Il giudice, infatti, ha seguito un preciso orientamento della Corte di Cassazione in tal senso, che prevede la non necessarietà dell’interrogatorio di garanzia, quando l’arresto viene deciso in seguito all’appello proposto dal pubblico ministero. Una tesi contestata dal collegio difensivo di Aliberti che al contrario ritengono compresso oltremodo…

Continua
Aliberti, presentato ricorso in Cassazione Cronaca 

Aliberti, presentato ricorso in Cassazione

Il suo difensore, Silverio Sica riguardo la decisione del Riesame che ha richiesto il carcere per l’ex primo cittadino scafatese per le manifestazioni continue diffuse attraverso Facebook: “Non crediamo sia possibile censurare la libertà di opinione” Sull’arresto di Pasquale Aliberti, l’ex sindaco di Scafati, dovrà decidere la Cassazione. Dopo la fase in cui l’ex primo cittadino aveva avuto dei dubbi sulla presentazione del ricorso ed aveva detto pubblicamente che non lo avrebbe presentato perché preferiva andare in carcere “accompagnato dai suoi figli” per poi difendersi nel processo, è stato notificato…

Continua
Altro avviso di conclusione indagini per l’ex sindaco di Scafati Cronaca 

Altro avviso di conclusione indagini per l’ex sindaco di Scafati

Cade un’altra tegola sulla testa di Pasquale Aliberti. L’ex sindaco di Scafati è destinatario, insieme ad altre nove persone, di un avviso di conclusione delle indagini con contestuale informazione di garanzia per i reati, commessi in concorso, di scambio elettorale politico-mafioso e minaccia aggravata e violenza privata, aggravati dal metodo mafioso. Sono due i filoni rintracciati dal pm della Direzione Distrettuale Antimafia, Vincenzo Montemurro e dalle investigazioni condotte da Dia di Salerno, guidata dal colonnello Giulio Pini: la prima traccia conduce a Pasquale Aliberti, al fratello Nello Aliberti, alla moglie…

Continua