Voi siete qui
Policastro, incidente nella notte. Ferito gravemente un 15enne. illesa la ventenne che guidava. Cronaca 

Policastro, incidente nella notte. Ferito gravemente un 15enne. illesa la ventenne che guidava.

Un 15enne di Policastro Bussentino è rimasto gravemente ferito ad entrambe le gambe ed ora è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Sapri con un politrauma esteso. Solo escoriazioni ed ematomi, invece, per una 20enne di Santa Marina, alla guida di un’Alfa Romeo 147 che ieri notte nel tratto di strada statale 18 che attraversa l’abitato di Policastro una volta superato un dosso è sbandata terminando la sua corsa, dopo aver distrutto alcune fioriere, contro un palo dell’illuminazione pubblica. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Sapri, i…

Continua
Fiocco azzurrro in ambulanza Curiosità 

Fiocco azzurrro in ambulanza

Da Maiori dove risiede, doveva arrivare al Ruggi di Salerno la donna che, invece, complice la “fretta” del suo bambino ha partorito in ambulanza all’altezza del porto commerciale. La signora, partita in auto dalla Costiera già in preda alle doglie, non è riuscita ad arrivare in via San Leonardo, ma ha dato alla luce suo figlio all’ingresso nord della città capoluogo. Madre e bebè stanno bene. Sono intervenute le ambulanze della Misericordia Saut-Croce Bianca.

Continua
Incidente a Mercato San Severino: si ribalta ambulanza dopo scontro ad un incrocio Cronaca 

Incidente a Mercato San Severino: si ribalta ambulanza dopo scontro ad un incrocio

Ecco come appariva Via Licinella, una strada molto affollata di sabato sera che collega Mercato San Severino a Fisciano. Nella tarda serata lo schianto, poco dopo un incrocio semaforico: c’è un’ambulanza che sfreccia per una chiamata di soccorso, poi un’Audi A3 bianca che sembra non rispetti una precedenza ed uno scooter. Il botto è forte ed attira le tante persone che si trovano nei locali circostanti. Le loro voci pochi istanti dopo l’incidente sono spaventate. A terra rimangono un infermiere, il centauro ed altre due persone. Sono feriti ma per…

Continua