Voi siete qui
Ecoambiente, censura Anac: delibera in Procura e alla Corte dei Conti Cronaca 

Ecoambiente, censura Anac: delibera in Procura e alla Corte dei Conti

Sono quattro gli elementi sospetti su cui l’Anac presieduta da Raffaele Cantone ha cercato di fare luce: riguardano tutti passaggi gestionali della società Ecoambiente, che si occupa di rifiuti in provincia di Salerno. Parliamo di un appalto per l’impianto di trattamento del percolato nella vecchia discarica di Macchia Soprana; dei servizi di logistica presso lo Stir di Battipaglia e la discarica di Campagna; del contratto stipulato con una società per l’acquisto di crediti e dell’affidamento di un incarico di brokeraggio a due compagnie assicurative. Procedure che, secondo l’Autorità Anticorruzione, presenterebbero…

Continua
Nuova Ises: vertice in Prefettura con Asl e Regione Cronaca 

Nuova Ises: vertice in Prefettura con Asl e Regione

A Salerno un incontro anche con il sindaco Cariello per capire se la cooperativa ebolitana avrà diritto ai soldi regionali per l’assistenza ai disabili. Un presidio ed un incontro in prefettura per i dirigenti e i lavoratori della Nuova Ises, la cooperativa cui il Comune di Eboli ha affidato la concessione di uso e gestione del centro polifunzionale Santi Cosma e Damiano che secondo l’Anac sarebbe illegittima. Una bocciatura trasmessa per le determinazioni del caso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno e alla Procura generale della Corte…

Continua
Soget, Forza Italia chiede la rescissione contrattuale col Comune di Salerno Cronaca 

Soget, Forza Italia chiede la rescissione contrattuale col Comune di Salerno

L’Anac evidenzia la richiesta da parte della società di aumenti non dovuti Aumenti non dovuti dai contribuenti né richiesti dall’amministrazione comunale nella riscossione della Tarsu. È quanto ha fatto la Soget, società concessionaria del servizio di riscossione coattiva dei tributi per conto del Comune di Salerno. L’errata esecuzione degli obblighi contrattuali è stata rilevata dall’Autorità nazionale anticorruzione con l’annotazione nel casellario informatico. Il consigliere comunale di Forza Italia, Roberto Celano, chiede la rescissione del contratto e non la semplice sanzione di circa 80mila euro.

Continua
Compostaggio: Forza Italia raccoglie e approfondisce i rilievi dell’Anac Cronaca 

Compostaggio: Forza Italia raccoglie e approfondisce i rilievi dell’Anac

Conferenza stampa questa mattina nella sede di Forza Italia. Argomento caldo: l’impianto di compostaggio Dopo la delibera dell’Anac, che ha bocciato l’impianto di compostaggio di Salerno, i vertici provinciali di Forza Italia hanno illustrato oggi in conferenza stampa la strategia che intendono seguire per non far calare il sipario sulla questione. Secondo l’Autorità nazionale anticorruzione presieduta Raffaele Cantone – che ha valutato sia la fase della realizzazione , sia la gestione della struttura situata nella zona orientale del capoluogo – si registra un “insoddisfacente livello qualitativo dei processi sottesi alla…

Continua
Anac “censura” il funzionamento dell’impianto di compostaggio a Salerno Cronaca 

Anac “censura” il funzionamento dell’impianto di compostaggio a Salerno

I rilievi sull’impianto di compostaggio di Salerno, mossi dalla delibera n. 876 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, risalgono- in realtà- al 27 luglio scorso ma la pubblicazione del testo è avvenuta in questi giorni sul sito dell’Anac, rilanciata ieri da numerose agenzie. Le osservazioni dell’autorità guidata da Raffaele Cantone riguardano la qualità della frazione organica in ingresso nell’impianto della zona industriale di Salerno, che sarebbe stata inferiore agli standard richiesti riducendo le prestazioni della struttura. Dal che la stessa Anac deduce che non state attivate “apprezzabili iniziative volte a promuovere ed assicurare…

Continua