Voi siete qui
«Sono solo in casa», la Polizia gli la fa spesa: il grido di aiuto degli anziani in difficoltà. Ecco i numeri utili Cronaca 

«Sono solo in casa», la Polizia gli la fa spesa: il grido di aiuto degli anziani in difficoltà. Ecco i numeri utili

La pagina di solidarietà scritta dagli agenti della Polizia di Stato di Salerno accende ancora una volta i riflettori sulla situazione di difficoltà delle tante persone anziane che vivono sole in casa e che hanno bisogno di supporto. La storia di ieri arriva dal centro cittadino. “Sono vecchio, abbandonato ed affamato, aiutatemi”: queste le parole dell’anziano, che ha lanciato il suo grido di aiuto al 112. Immediatamente gli agenti hanno prestato soccorso all’uomo che lamentava l’impossibilità di andare in un supermercato a fare la spesa. Così, hanno acquistato i beni…

Continua
Tavella (SPI Campania) e Sessa (Cgil Salerno): «evitare strage silenziosa nelle “Case di Cura” per anziani» Cronaca 

Tavella (SPI Campania) e Sessa (Cgil Salerno): «evitare strage silenziosa nelle “Case di Cura” per anziani»

Il Segretario Generale dei pensionati della Cgil Campania ed il Segretario Generale CGIL Salerno hanno scritto al Prefetto di Salerno ed alle Autorità competenti, chiedendo d’istituire un Osservatorio per monitorare le condizioni degli anziani nelle case di riposo. Gli anziani – scrivono Franco Tavella e Arturo Sessa – sono i soggetti più fragili e più esposti alle conseguenze del Coronavirus, ed in particolare va posta grande attenzione alle Case di Cura che rischiano di diventare una bomba ad orologeria. Già in alcune Regioni italiane – continuano Tavella e Sessa –…

Continua
Salerno Solidale e la tombolata che riempie il cuore Curiosità 

Salerno Solidale e la tombolata che riempie il cuore

Decine e decine di premi ma soprattutto la gioia si stare insieme e la felicità di sentirsi a casa. La grande famiglia di Salerno Solidale giovedì pomeriggio si è riunita presso il Centro Sociale di Salerno per la rituale tombolata a premi. La tombolata è una tradizione popolare che si rivive ogni anno in questo periodo in famiglia o con gli amici, ma riviverla con i tanti anziani del centro le ha dato un valore speciale, perché è stato un momento di condivisione sociale. Oltre al gioco e ai premi,…

Continua
Natale di gioia alla Casa Albergo Immacolata Concezione Curiosità 

Natale di gioia alla Casa Albergo Immacolata Concezione

Canti e balli questa mattina alla casa Albergo “Immacolata Concezione” nel centro storico di Salerno. «Una festa all’insegna dello scambio generazionale» spiega Mena Arcieri, presidente di Salerno Solidale. Durante la mattinata si è esibito il coro composto da anziani e studenti dell’istituto comprensivo Barra – Lanzalone. La festa, che ha coinvolto tutti gli anziani della casa famiglia, è stata anche, e soprattutto, una occasione per socializzare e passare un po’ di tempo insieme a parenti ed amici. Alla mattinata ha preso parte anche l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno,…

Continua
Truffe agli anziani, campagna “Non ci casco” della Spi Cgil Cronaca 

Truffe agli anziani, campagna “Non ci casco” della Spi Cgil

Richieste di denaro per un incidente del figlio o per la riparazione del computer. Sono questi alcuni esempi di un fenomeno esistente da anni, ancora oggi tristemente attuale, e sul quale la Spi Cgil fissa l’attenzione. Le truffe agli anziani continuano a fare vittime, ogni giorno le cronache parlano di questi episodi. Le forze dell’ordine da tempo sono impegnate per dare consigli e garanzie agli anziani. Domani pomeriggio si incontreranno a Scafati per la campagna “Non ci casco”, organizzata dalla Spi Cgil insieme all’Auser. I consigli non sono mai troppi…

Continua
Truffa un’anziana spacciandosi per un parente Cronaca 

Truffa un’anziana spacciandosi per un parente

Aveva finto di essere un lontano nipote e dopo averla adescata e convinta del rapporto di parentela, le ha proposto di accompagnarla a casa con gentilezza. A quel punto, ha finto di essere un esperto nella pulizia dell’oro, e le portato via alcuni gioielli. E’ successo lo scorso mese di maggio a Maiori. L’anziana donna vittima del raggiro ha denunciato il fatto ai carabinieri che hanno avviato le indagini, riuscendo a risalire all’uomo che questa mattina è stato arrestato con l’accusa di truffa aggravata. Le indagini sono state condotte dai…

Continua
Maltempo, Siano: evacuato un centro per anziani Cronaca 

Maltempo, Siano: evacuato un centro per anziani

Il maltempo sta causando disagi anche a Siano, dove è stato evacuato il centro per anziani “Villa Formosa“. Ad intervenire i volontari de Il Punto di Baronissi. Gli ospiti della struttura sono stati trasportati al Centro di Riabilitazione “Lars” di Sarno, con il supporto dei Vigili del Fuoco.  

Continua
Cofanetto religioso per mille euro, denunciato un truffatore Cronaca 

Cofanetto religioso per mille euro, denunciato un truffatore

L’ultima esca studiata da professionisti truffatori fa leva sulla fede dei poveri malcapitati. Mille euro per avere in cambio un cofanetto religioso ed assicurarsi un Santo in paradiso. La truffa, per fortuna, è stata sventata dalla vittima di turno che ha chiamato parroco e carabinieri riuscendo a fare acciuffare il truffatore, un 35enne napoletano. La storia, con lieto fine, arriva da Tramonti, ed è l’ennesimo tentativo di raggiro finito tra le denunce dei carabinieri. Il Comando Provinciale dell’Arma sta seguendo con attenzione il fenomeno delle “truffe agli anziani”, attuando una…

Continua
Carabinieri arrestano due truffatori seriali. Numerosi raggiri a Sanza Cronaca 

Carabinieri arrestano due truffatori seriali. Numerosi raggiri a Sanza

All’alba i Carabinieri della Compagnia di Sapri hanno eseguito una misura cautelare nei confronti di due persone residenti nel napoletano. Entrambi devono rispondere di truffa aggravata per fatti avvenuti a Sanza, nello scorso mese di luglio. L’indagine muove da una serie di segnalazioni raccolte dalla Stazione di Sanza, la cui attività ha permesso di far luce sugli autori di una serie di truffe telefoniche avvenute nella zona. Il modus operandi prevedeva un contatto telefonico su soggetti ben studiati, per lo più donne anziane, in cui l’interlocutore fingeva essere l’avvocato del…

Continua
Incendio in un appartamento ad Agropoli, due anziani soccorsi dai caschi rossi Cronaca 

Incendio in un appartamento ad Agropoli, due anziani soccorsi dai caschi rossi

Incendio ad Agropoli nella notte: le fiamme si sono sviluppate, come riporta L’Occhio di Salerno, in un appartamento di via Pisacane. Il rogo probabilmente è scaturito da un cortocircuito all’interno dell’abitazione, salvi i due anziani inquilini. I Vigili del Fuoco, giunti prontamente sul posto, hanno provveduto a staccare la corrente dello stabile, per evitare l’aggravarsi della situazione. I due anziani inquilini dell’appartamento sono stati tratti in salvo, per uno dei due sono stati necessari degli accertamenti in ospedale.

Continua