Voi siete qui
Scafati: perseguitava la compagna, 40enne ai domiciliari Cronaca 

Scafati: perseguitava la compagna, 40enne ai domiciliari

Sono una decina le denunce presentate in soli sei mesi ai carabinieri della tenenza di Scafati. Per la donna l’incubo è finito. Nei confronti del compagno violento la Procura di Nocera Inferiore ha emesso un ordine di esecuzione di misura personale. Notificato il provvedimento al pregiudicato, che è stato già trasferito agli arresti domiciliari. Già gravato della misura di sicurezza della libertà vigilata, il quarantenne sarà quindi costretto a restare presso la sua abitazione, impossibilitato a perseguitare ancora la sua compagna.

Continua
Ruba all’interno di auto in sosta, manette a 37enne nocerino Cronaca 

Ruba all’interno di auto in sosta, manette a 37enne nocerino

Nel pomeriggio, agenti del Commissariato di Nocera Inferiore hanno arrestato un noto pregiudicato, dando esecuzione ad una ordinanza di aggravamento della misura cautelare disposta della locale Autorità Giudiziaria. Il trentasettenne, pluripregiudicato per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, furto, ricettazione ed altro, già destinatario dell’obbligo di dimora, l’8 settembre u.s., era stato sorpreso mentre rubava all’interno di autovetture in sosta, nel centro di Nocera Inferiore. Nell’occasione, era stato arrestato, in flagranza, e, a seguito di udienza di convalida, sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione, due volte al giorno,…

Continua
Aliberti, visita psichiatrica in carcere Cronaca 

Aliberti, visita psichiatrica in carcere

Il 4 luglio si terrà la prima udienza del processo Sarastra Pasquale Aliberti sarà sottoposto ad una visita psichiatrica. La difesa dell’ex sindaco di Scafati ritiene incompatibile la detenzione in carcere con lo stato di salute psico-fisica del suo assistito. La perizia sarà effettuata domani, la relazione del medico incaricato dal Tribunale di Nocera Inferiore potrebbe arrivare a ridosso del 4 luglio. È la data della prima udienza del processo Sarastra sul voto di scambio politico-mafioso che vede coinvolto Aliberti. Per motivi di salute l’ex primo cittadino di Scafati, dopo…

Continua
Aliberti nel carcere di L’Aquila Cronaca 

Aliberti nel carcere di L’Aquila

L’ex sindaco di Scafati ha infranto le prescrizioni agli arresti domiciliari Mandava messaggi a familiari e collaboratori dagli arresti domiciliari. Per questo motivo Pasquale Aliberti è ritornato in carcere. Al momento è detenuto presso la casa circondariale di L’Aquila. L’aggravamento della misura cautelare è stata richiesta dalla Procura antimafia di Salerno e accolta dal Tribunale di Nocera. L’ex sindaco di Scafati in più di un’occasione ha infranto le prescrizioni relative alla detenzione domiciliare. Dopo aver trascorso un primo periodo all’interno del carcere di Salerno, Pasquale Aliberti aveva ottenuto gli arresti…

Continua