Voi siete qui
Bomba neutralizzata, Battipaglia torna alla normalità Cronaca 

Bomba neutralizzata, Battipaglia torna alla normalità

Alle 18.05, in anticipo rispetto alle otto ore minime previste, si concludono le operazioni di disinnesco. Bomba neutralizzata e i cittadini tornano a casa. Termina così una domenica lunghissima per Battipaglia, iniziata alle cinque del mattino con l’evacuazione di oltre 36mila persone residenti nella zona rossa. Una parte di queste viene ospitata nei centri di accoglienza predisposti sul territorio, con particolare attenzione agli allettati e ai bisognosi di assistenza sanitaria. Tra queste c’era anche una donna di 88 anni che è deceduta nel centro di accoglienza “Sandro Penna” per cause…

Continua
Botti illegali ritrovati in spiaggia ad Erchie Cronaca 

Botti illegali ritrovati in spiaggia ad Erchie

Sabato scorso, al numero unico di emergenza alcuni bagnanti hanno segnalato la presenza di una busta di cellophane contenente alcuni ordigni esplosivi, depositata sulla spiaggia libera nei pressi della Torre “la Cerniola” nel comune di Maiori, accessibile esclusivamente via mare. Immediatamente sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Nautica della Questura di Salerno che hanno accertato la presenza di una busta contenente due botti artigianali, in involucri sigillati ermeticamente, mentre altri otto venivano rinvenuti sparsi nel raggio di pochi metri. Gli agenti, dopo aver allontanato i bagnanti, hanno messo…

Continua
Battipaglia, ritrovato ordigno bellico. Riunione in Prefettura Cronaca 

Battipaglia, ritrovato ordigno bellico. Riunione in Prefettura

Allo studio il piano di evacuazione Si è svolta stamani, presso questa Prefettura, una riunione di coordinamento finalizzata a pianificare le attività connesse alla bonifica di un ordigno bellico, di provenienza anglosassone, rinvenuto all’interno di un fondo agricolo nel comune di Battipaglia. Dai primi approfondimenti è emerso che l’ordigno presenta un innesco-spoletta particolare di tipo a scoppio ritardato, che non ne consente il trasferimento ad altra sede, pertanto le operazioni di bonifica si svolgeranno necessariamente sul posto. Poiché nel raggio di evacuazione ricadono numerosi servizi ed infrastrutture, compreso l’ospedale “Santa…

Continua
In attesa della relazione degli artificieri sul pacco bomba mentre Delli Bovi è ancora grave ma stazionario. Cronaca 

In attesa della relazione degli artificieri sul pacco bomba mentre Delli Bovi è ancora grave ma stazionario.

Mentre proseguono incessanti le indagini, l’avvocato ventinovenne – le cui condizioni restano stazionarie – è supportato da una psicologa… “Stazionarie anche se gravi”. Vengono così descritte anche oggi le condizioni di Giampiero Delli Bovi, l’avvocato montecorvinese che lunedì è rimasto vittima dell’esplosione di un pacco bomba recapitatogli a casa, perdendo entrambe le mani. Secondo il primario dell’ Uoc Chirurgia d’Urgenza e delle urgenze differite dell’AOU RUGGI, Mariano Armellino, oltre al “grave sfacelo traumatico ad entrambi gli arti superiori, si ravvisano lesioni agli organi di senso, ustioni all’arto inferiore destro e…

Continua