Voi siete qui
Prosegue il ritiro estivo dei granata: Kiyine in, Manotovani in infermeria Sport 

Prosegue il ritiro estivo dei granata: Kiyine in, Manotovani in infermeria

Prosegue il ritiro estivo dei granata. Al terzo giorno di romitaggio la Salernitana è tornata ad allenarsi con un Kiyine in più e un Mantovani in meno. Infatti se da un lato il centrocampista – reduce da otto giorni già di ritiro col Chievo – non ha avuto problemi a integrarsi con i ritmi di lavoro di mister Ventura, Valerio Mantovani è nuovamente rientrato a Salerno e dopo un breve consulto con il nuovo responsabile sanitario, Andrea D’Alessandro, e con il medico sociale Italo Leo, si sottoporrà ad un lavoro…

Continua
Universiade 2019, Italia d’oro con Folorunso Sport 

Universiade 2019, Italia d’oro con Folorunso

Arriva un’altra medaglia d’oro per l’Italia dall’atletica leggera dopo quella di Daisy Osakue nel lancio del disco. A conquistarla è Ayomide Folorunso che vince, anzi domina i 400 metri ad ostacoli femminili. Alle Universiadi 2019 brillano ancora le azzurre dell’atletica in una finale che ha entusiasmato il pubblico presente. Folorunso è arrivata prima con il tempo di 54.75, conquistando così la seconda medaglia d’oro consecutiva della sua carriera alle Universiadi due anni dopo il primo trionfo a Taipei 2017. Il successo della studentessa in medicina acquista valore tecnico a livello…

Continua
Salernitana, mister Colantuono vuole sfruttare al meglio la sosta Sport 

Salernitana, mister Colantuono vuole sfruttare al meglio la sosta

La Salernitana si è ritrovata al Mary Rosy e già ieri ha ripreso la preparazione. Mister Colantuono non ha tempo da perdere e vuole approfittare di ogni allenamento utile nel corso della sosta del campionato per cercare di migliorare gli aspetti che non lo hanno convinto nel corso delle prime due uscite della sua Salernitana. Il cambio di modulo è una soluzione a cui il trainer granata ed il suo staff lavoreranno, ma non è la panacea di tutti i mali. Di certo la squadra non ha una condizione fisica…

Continua
Gare Fidal ad Orvieto, brillano Pedroso e Derkach Sport 

Gare Fidal ad Orvieto, brillano Pedroso e Derkach

Brillante avvio di stagione per la primatista italiana assoluta dei 400hs, Yadisleidy Pedroso. L’atleta di origini cubane, ma salernitana d’adozione, al Memorial “Luca Coscioni” di Orvieto, mette a segno un 55.78 che le vale subito lo standard di iscrizione (56.10) per i prossimi Mondiali di Londra. Con una curiosa coincidenza: il tempo dell’azzurra eguaglia, al centesimo, quello da lei corso il 16 agosto in semifinale alle Olimpiadi di Rio. Era stata quella la sua ultima gara del 2016, un’annata iniziata con un’operazione da cui poi l’ostacolista era stata capace di…

Continua