Voi siete qui
Suor Pina: «Ai bimbi dello Smaldone cerchiamo di trasmettere dei valori» Cronaca 

Suor Pina: «Ai bimbi dello Smaldone cerchiamo di trasmettere dei valori»

La superiora Suor Pina, dirigente scolastico dell’Istituto “Filippo Smaldone” di via Pio XI, ha illustrato quali sono i valori fondanti dell’attività svolta con questi bimbi speciali.

Continua
Salerno Solidale, festa di Carnevale per anziani e bambini al Centro Sociale Cronaca 

Salerno Solidale, festa di Carnevale per anziani e bambini al Centro Sociale

Aria di festa, profumo di carnevale, di allegria, spensieratezza, gioia. E’ stata una mattinata davvero speciale quella che, all’insegna dell’integrazione, hanno vissuto gli anziani dei servizi socio assistenziali, dell’assistenza domiciliare, della Casa Albergo Immacolata Concezione e del Centro Diurno Francesco Petraglia assieme ai bambini dell’Istituto Filippo Smaldone di Salerno. Tra balli scatenati, grazie all’irresistibile verve del simpatico Mario, e sfilate di mascherine lo scambio generazionale ha regalato tanti sorrisi. Le maschere più applaudite, non ce ne vogliano l’Uomo Ragno, i Pigiamini, le Principesse Disney e i rappresentanti delle forze dell’ordine,…

Continua
Solidarietà: il Tour Fantastico arriva a Salerno Curiosità 

Solidarietà: il Tour Fantastico arriva a Salerno

A Salerno fa tappa il Tour Fantastico, l’iniziativa di solidarietà che consente a piccoli Supereroi, bambini affetti da disabilità motorie dovute a patologie oncologiche, di visitare vari luoghi, a bordo di un TaxiHome, una speciale casa viaggiante. Ad accompagnarli anche in questo viaggio a Salerno Zia Caterina e i tre clown della scuola di Patch Adams. Il camper è stato accolto a piazza Amendola dal sindaco Vincenzo Napoli e dell’assessore alle politiche sociali del Comune Nino Savastano.

Continua
Befana Porta Maris, doni ai bimbi meno fortunati Cronaca 

Befana Porta Maris, doni ai bimbi meno fortunati

Manifestazione questa mattina al Teatro Augusteo di Salerno Si regala un giocattolo ma soprattutto un sorriso. Anche i bambini meno fortunati, alle prese con situazioni familiari difficili, festeggiano la Befana grazie a “Salerno dona“. La manifestazione, organizzata dall’associazione Porta Maris e supportata dal Comune di Salerno, si è svolta al teatro Augusteo di Salerno. Sul palco i cori delle scuole Medaglie d’oro di Salerno e Barbato di Napoli insieme agli artisti del coro Daltrocanto. Tutti coinvolti in un percorso sociale finalizzato alla raccolta di doni per i bambini meno fortunati….

Continua
Maltrattamenti a scuola, bimbi terrorizzati dalle due maestre Cronaca 

Maltrattamenti a scuola, bimbi terrorizzati dalle due maestre

Le telecamere montate di nascosto dai carabinieri hanno ripreso le percosse e le violenze verbali subite dai bambini. Nella scuola “Tempi d’Infanzia” di Sant’Egidio del Monte Albino due maestre, ora sospese, avevano innescato un clima di terrore tra i piccoli alunni, tanto da portare alcuni di loro a rifiutare il cibo e a non volere andare più a scuola. L’Inchiesta è stata condotta dal sostituto procuratore Viviana Vessa della Procura di Nocera Inferiore, avviata dopo la denuncia di una mamma. A questa prima segnalazione si sono aggiunte quelle di un…

Continua
Babbo Natale arriva dal cielo ai Vigili del Fuoco Cronaca 

Babbo Natale arriva dal cielo ai Vigili del Fuoco

Tante famiglie al comando dei caschi rossi di Salerno Con un vestito rosso come il fuoco, Babbo Natale arriva con l’elicottero dai Vigili del Fuoco di Salerno. Nel giorno dell’antivigilia di Natale, si rinnova l’ormai tradizionale appuntamento alla caserma dei caschi rossi. Per il decimo anno consecutivo, adulti e bambini hanno potuto vivere una mattinata diversa. Con la novità, per questo 2018, del parco giochi dei Vigili del Fuoco con i gonfiabili per i più piccoli e un percorso di mini pompiere. La manifestazione “Babbo Natale dal cielo” ha coinvolto…

Continua
Domenica arriva il Babbo Natale dei Vigili del Fuoco Curiosità 

Domenica arriva il Babbo Natale dei Vigili del Fuoco

Domenica, 23  dicembre, per il decimo anno consecutivo, il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Salerno organizza la manifestazione “Babbo Natale dal cielo”. la manifestazione, dedicata a grandi e piccini, quest’anno vedrà l’allestimento della “Pompieropoli” e di un’area adibita a parco giochi. L’afflusso degli ospiti al Comando di via S. Eustachio, nella zona orientale di Salerno, è previsto a partire dalle ore 10.

Continua
Si accende il Natale ad Eboli Cronaca 

Si accende il Natale ad Eboli

Inaugurati il grande albero e il villaggio dei bambini Gigi e Ros accendono il grande albero di Natale in piazza della Repubblica ad Eboli. Alta 28 metri, l’opera luminosa colpisce per la sua bellezza. L’inaugurazione c’è stata ieri, nel giorno dell’Immacolata, insieme all’apertura del Villaggio dei Bambini. Tante le persone presenti grazie anche al miglioramento delle condizioni meteo con la pioggia che è cessata mezzora prima della grande festa. A sostenere le iniziative natalizie del Comune di Eboli la presenza di Andrea Prete, presidente della Camera di Commercio di Salerno…

Continua
Salerno, inaugurato il villaggio di Babbo Natale Cronaca 

Salerno, inaugurato il villaggio di Babbo Natale

Struttura aperta fino all’Epifania per adulti e bambini Giochi, teatrini, animazione, giostre e laboratori con la possibilità di vedere da vicino Babbo Natale. Al Parco dell’Irno a Salerno si respira appieno l’atmosfera di queste feste tuffandosi nel villaggio di Babbo Natale. Uno dei parchi più belli di Salerno si trasforma in luogo magico, per grandi e piccini. L’opportunità di incontrare Babbo Natale, fare una foto con lui e consegnare la letterina è una delle principali attrattive. Ci sono poi le giostre, una pista di pattinaggio e Il globo della Lapponia…

Continua
Baronissi diventa “città amica dei bambini”. Curiosità 

Baronissi diventa “città amica dei bambini”.

Il comune di Baronissi ha approvato l’adesione al protocollo dell’Unicef e alle sue linee guida sulla costruzione di una città amica dei bambini. La finalità è migliorare,  la vita dei bambini, riconoscendo e realizzando i loro diritti. L’amministrazione comunale, dunque, si impegnerà a dare il via ad un processo di azioni che avranno l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei bambini.

Continua