Voi siete qui
La Banca d’Italia dona cinquantamila euro al Pascale Curiosità 

La Banca d’Italia dona cinquantamila euro al Pascale

La Banca d’Italia ha donato cinquantamila euro al Pascale. Fondi che entrano a sorpresa nelle casse dell’Istituto dei tumori di Napoli. A darne comunicazione al direttore scientifico dell’Istituto dei tumori di Napoli, Gerardo Botti. La comunicazione del contributo straordinario è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi con una lettera del governatore in persona, Ignazio Visco. La donazione, come si legge nella missiva, servirà per sostenere l’attività di ricerca pre-clinica e clinica del più grande polo oncologico del Mezzogiorno. «Un contributo straordinario, non richiesto e pertanto ancora più prestigioso». Il direttore generale…

Continua
Economia, la Campania cresce… ma alcuni settori sono ancora in crisi Cronaca 

Economia, la Campania cresce… ma alcuni settori sono ancora in crisi

Nel 2016 l’attività economica in Campania è cresciuta, grazie all’espansione della domanda interna, in particolare dei consumi, e di quella estera. Lo scrive la Banca d’Italia nel suo rapporto annuale. Ma la crescita non è omogenea: se il commercio internazionale è trainato dalle vendite all’estero del comparto agroalimentare (che costituiscono un terzo delle esportazioni regionali) il valore aggiunto delle costruzioni e delle opere pubbliche si è, invece, contratto. Il settore, sottolinea Bankitalia, risente sia delle difficoltà di avvio del ciclo di programmazione 2014-2020 sia di quelle di adeguamento alle norme…

Continua