Voi siete qui
Monsignor Bellandi conferma: chiese chiuse almeno fino al 14 aprile Cronaca 

Monsignor Bellandi conferma: chiese chiuse almeno fino al 14 aprile

L’arcivescovo metropolita di Salerno, Campagna, Acerno, Andrea Bellandi, conferma la chiusura delle chiese delle diocesi fino al prossimo 14 aprile. Mons. Bellandi parla di riflessione ponderata e di una decisione sofferta. Ma le chiese, nella diocesi di Salerno-Campagna-Acerno, non possono essere riaperte. Se per effetto di una scelta sbagliata qualcuno si dovesse ammalare, spiega l’arcivescovo, non ce lo potremmo perdonare. È per questo che con sofferenza, alla vigilia delle Palme e della Pasqua Bellandi decide di chiudere l’accesso alle chiese della diocesi anche se siamo nella settimana Santa. Ciò per…

Continua
Messa di San Giuseppe: Mons. Bellandi ricorda vittime e malati Covid Cronaca 

Messa di San Giuseppe: Mons. Bellandi ricorda vittime e malati Covid

L’arcivescovo di Salerno celebra una insolita messa a porte chiuse, per la solennità di San Giuseppe, rivolgendo un pensiero al parroco di Caggiano- deceduto la notte scorsa per il Coronavirus- a tutte le altre vittime ed ai malati. Si prega anche per chi sta lavorando senza soste in questa emergenza

Continua
Chiuse le Chiese, solo le campane alle 19 per preghiera collettiva Cronaca 

Chiuse le Chiese, solo le campane alle 19 per preghiera collettiva

Chiudono le chiese del territorio. Impossibile sanificarle tutte. Il vescovo Bellandi invita alla preghiera a distanza, al rintocco delle campane. Mons. Bellandi la definisce una scelta sofferta. Ma chiudere l’accesso alle chiese della Diocesi è apparso inevitabile. «Ciò per evitare qualsiasi ulteriore possibilità di contagio – in quanto sarebbe impossibile la sanificazione continua e permanente degli ambienti – e anche per dare un segnale forte – pur se doloroso – a tutte le persone, affinché rispettino strettamente le limitazioni imposte dall’autorità statale, per il bene comune». «Questo non vuol dire…

Continua
Monsignor Bellandi, visita a sorpresa al Club Mai Sola Sport 

Monsignor Bellandi, visita a sorpresa al Club Mai Sola

Una visita inaspettata ieri mattina presso la sede del Club Mai Sola. Ha varcato la soglia della struttura di Via Mario Pagano l’arcivescovo di Salerno monsignor Andrea Ballandi, a dimostrazione della sua vivacità e del suo voler comprendere i salernitani, dalle loro radici, per poter dare il meglio di sè nella sua missione pastorale. Accompagnato da don Franco Mangili, parroco di Fratte e da padre Sergio La Pegna, padre superiore dei Dottrinari, monsignor Bellandi è stato accolto da una delegazione dei soci del Club Mai Sola, capitanati dal presidente Antonio…

Continua
Coronavirus: disposizioni speciali dell’Arcivescovo Andrea Bellandi Cronaca Curiosità 

Coronavirus: disposizioni speciali dell’Arcivescovo Andrea Bellandi

Anche la diocesi di Salerno cerca di fare la propria parte per contenere la diffusione del Coronavirus. L’Arcivescovo Andrea Bellandi ha disposto che: – si svuotino le acquasantiere; si ometta lo scambio di pace (gesto che, si ricorda, è facoltativo); la Comunione eucaristica sia distribuita sulla mano (secondo le norme liturgiche vigenti); si prendano precauzioni durante le confessioni auricolari e in contesti di contatti personali. Inoltre- scrive Mons. Bellandi- «i sacerdoti spieghino ai fedeli che si tratta di doverose misure precauzionali, da attuare per il bene della società. Fino ad eventuali…

Continua
Mons. Bellandi a LiraTv: «restiamo uniti per risolvere i problemi. Domani sorge sempre il sole» Cronaca 

Mons. Bellandi a LiraTv: «restiamo uniti per risolvere i problemi. Domani sorge sempre il sole»

E’ un messaggio forte, quello che Mons. Bellandi lancia alla comunità salernitana per questo 2020: per risolvere i problemi del nostro tempo occorre viaggiare insieme, restando uniti. E’ uno dei passaggi più significativi dell’intervista che l’arcivescovo metropolita ha rilasciato alla nostra emittente in occasione del Capodanno. (in versione integrale, al LiraTg) Mons. Bellandi a LiraTv: «restiamo uniti per risolvere i problemi. Domani sorge sempre il sole» E’ un messaggio forte, quello che Mons. Bellandi lancia alla comunità salernitana per questo 2020: per risolvere i problemi del nostro tempo occorre viaggiare…

Continua
Bellandi alla cena degli invisibili: “la mia famiglia siete voi” Cronaca 

Bellandi alla cena degli invisibili: “la mia famiglia siete voi”

“La mia famiglia siete voi” dice monsignor Andrea Bellandi a chi vive in strada o è senza famiglia. Ospite a sorpresa della serata dedicata agli ultimi, l’arcivescovo di Salerno ha parole di conforto per i senza fissa dimora e i bisognosi. Che però non sono soli. Si chiama la “Cena degli invisibili” l’iniziativa organizzata dall’associazione Venite Libenter nel salone “Rachelina Ambrosini” della parrocchia di San Demetrio. “Grazie ai tanti volontari che hanno servito la cena donando calore di amicizia e di famiglia” dice il parroco Mario Salerno. Bellandi elogia chi,…

Continua
“Una partita lunga un secolo”, oggi la presentazione con Delio Rossi e Bellandi Sport 

“Una partita lunga un secolo”, oggi la presentazione con Delio Rossi e Bellandi

Nel pomeriggio al Comune di Salerno verrà presentato il libro “Un partita lunga un secolo”, un omaggio di Angelo Scelzo e Luigi Narni Mancinelli al centenario della Salernitana. Ospiti d’onore dell’evento di oggi saranno Monsignor Bellandi, arcivescovo di Salerno, e Delio Rossi, l’allenatore che portò la Salernitana in Serie A alla fine degli anni ’90. Con loro, tra gli altri, ci saranno anche il sindaco Napoli e i giornalisti Petrone e Coppola.

Continua
Vescovo Bellandi canta “Il pescatore” alla festa per San Demetrio Cronaca 

Vescovo Bellandi canta “Il pescatore” alla festa per San Demetrio

L’arcivescovo di Salerno, monsignor Andrea Bellandi, canta “Il pescatore” di Fabrizio De André lasciando positivamente meravigliate le persone presenti. Siamo nella parrocchia San Demetrio che ha organizzato una serie di celebrazioni in onore del suo Patrono. All’ingresso della chiesa c’è un arco luminoso che splende per lanciare un segno e richiamare l’attenzione dei fedeli. Preziosa per la comunità è la Sacra Reliquia custodita nella chiesa sin dagli anni ’70. Si tratta di una vertebra di San Demetrio che incarna il messaggio di fermezza nella fede di cui è portatore il…

Continua
Processione San Matteo, vescovo Bellandi “cosa mi sono perso finora…” Cronaca 

Processione San Matteo, vescovo Bellandi “cosa mi sono perso finora…”

Sospeso sull’elegante baldacchino, ricoperto di fiori, adagiato sulle spalle dei portatori, il simulacro di San Matteo ha attraversato il centro storico della città di Salerno. La suggestiva processione, da sempre, è il fulcro dei festeggiamenti in onore del patrono, momento solenne e omaggio di devozione dei salernitani. La statua di San Matteo, anticipata da quelle di San Giuseppe, San Gregorio VII, San Gaio, Sant’Ante e San Fortunato, chiama a raccolta la città intorno alla preghiera. Una città carica di storia, di simboli e significati. Ma soprattutto, una città che, con…

Continua