Voi siete qui
Salernitana, a Palermo in campo solo giocatori con la mente libera Sport 

Salernitana, a Palermo in campo solo giocatori con la mente libera

Subito fiducia a Minala, lanciato nella mischia dal primo minuto per ragioni d’equilibrio (con una Salernitana schierata col 3-5-1-1) o atteggiamento tattico più propositivo (col 3-4-2-1) e il camerunense, con pochi allenamenti all’attivo coi nuovi compagni, pronto a subentrare nella ripresa per dare forze fresche alla truppa? E’ questo, al momento, l’unico dubbio con cui sta facendo i conti mister Gregucci. Il tecnico della Salernitana sembra intenzionato a puntare decisamente sui calciatori con la mente sgombra, quelli cioè non interessati direttamente dalle trattative di mercato. I vari Perticone, Casasola, Djavan…

Continua
Salernitana, a Palermo con un tridente “sporco”. Jallow centravanti? Sport 

Salernitana, a Palermo con un tridente “sporco”. Jallow centravanti?

La Salernitana potrebbe presentarsi allo stadio Barbera con il doppio fantasista. Più che per una scelta, una necessità. Al momento, infatti, mister Gregucci ha a disposizione solo Di Tacchio ed Akpa Akpro come centrocampisti “puri” e Mazzarani (più trequartista che mezzala) come soluzione da utilizzare all’occorrenza. Con Di Gennaro e Odjer fermi ai box, Castiglia squalificato, Bellomo passato alla Reggina e Palumbo ai saluti, il tecnico pugliese praticamente ha scelte ristrette ed obbligate. I granata potrebbero schierarsi con il 3-4-2-1 e, non a caso, contro il Rieti mister Gregucci ha…

Continua
Salerno Guiscards, sconfitta beffa per il team calcio. L’Arechi segna al 90esimo Sport 

Salerno Guiscards, sconfitta beffa per il team calcio. L’Arechi segna al 90esimo

Sconfitta beffa per il team calcio della Polisportiva Salerno Guiscards. L’Arechi Calcio espugna il campo dei foxes a tempo regolamentare praticamente scaduto. Una bella giocata individuale di Di Muro, che lascia partire un bolide sul quale il portiere della squadra di casa non può nulla, permette agli ospiti di espugnare il Nuovo Centro Sportivo di Casignano. La squadra di mister Amendola, pur tenendo bene il campo al cospetto di un avversario giovane e molto ben organizzato, paga a caro prezzo i troppi errori commessi sotto porta. La Salerno Guiscards crea…

Continua
Salernitana, morto a 49 anni Phil Masinga. Nel ’97 segnò gol pesantissimi in granata Sport 

Salernitana, morto a 49 anni Phil Masinga. Nel ’97 segnò gol pesantissimi in granata

La federazione calcistica sudafricana ha comunicato la notizia della morte dell’ex calciatore Philemon Masinga, che fra il 1997 e il 2001 giocò in Italia con Salernitana, che con i suoi gol pesantissimi centrò la salvezza nel torneo di Serie B 96/97, e Bari. Con i pugliesi in Serie A segnò 24 gol in 75 partite, spesso decisivi, e divenne uno dei simboli della squadra in quegli anni. Prima di arrivare in Italia, Masinga giocò con il San Gallo, in Svizzera, e con il Leeds United, in Inghilterra. In carriera mise…

Continua
Gabrielli su tifo violento: «Dobbiamo affrontare una battaglia culturale» Sport 

Gabrielli su tifo violento: «Dobbiamo affrontare una battaglia culturale»

A Salerno, nei giorni scorsi, per inaugurare la mostra fotografica itinerante della Polizia, Franco Gabrielli ha parlato anche del problema del tifo violento. Il capo della Polizia ha evidenziato come sia necessario affrontare una battaglia culturale.

Continua
Palermo-Salernitana, sono in vendita i biglietti Sport 

Palermo-Salernitana, sono in vendita i biglietti

A partire dalle ore 16:00 di oggi, sono in vendita i tagliandi per la gara di Campionato Serie BKT Palermo – Salernitana in programma venerdì 18 gennaio alle ore 21:00 presso lo Stadio “Barbera” di Palermo. I sostenitori granata potranno acquistare i biglietti per il Settore Ospiti (capienza 1.308 posti) al costo di € 9,00 + € 1,00 (diritti di Prevendita) presso i punti vendita del circuito VivaTicket (elenco disponibile qui). I tagliandi per il Settore Ospiti potranno essere acquistati entro e non oltre le ore 19:00 di giovedì 17…

Continua
Salernitana, Gregucci prova a sfruttare al meglio la sosta Sport 

Salernitana, Gregucci prova a sfruttare al meglio la sosta

La Salernitana continua a lavorare al ritmo di due sedute al giorno. Mister Gregucci ed il suo staff stanno approfittando della sosta per consentire alla truppa di mettere benzina nel serbatoio in vista della seconda metà di stagione ma anche per sistemare alcuni dettagli tattici. Ci sono cose, che non hanno funzionato a dovere nel girone d’andata e che, per poter puntare a posizioni di classifica più prestigiose, dovranno necessariamente andar meglio d’ora in avanti. Le 24 reti subite (13 delle quali nel solo mese di dicembre) e i soli…

Continua
Venerdì incontro tra Salernitana e Chievo per discutere della posizione di Jallow Sport 

Venerdì incontro tra Salernitana e Chievo per discutere della posizione di Jallow

Salernitana e Chievo nei prossimi giorni si vedranno per discutere della posizione di Lamin Jallow. L’occasione giusta potrebbe essere l’Assemblea di Lega in programma venerdì a Milano. E’ inutile negarlo: il gambiano ha deluso nella prima metà di stagione, nel corso della quale ha collezionato 1 solo gol e 2 assist nelle 17 partite disputate in maglia granata. Jallow, che ha trascorso 1042 minuti in campo, 12 volte è partito nell’undici titolare e in 5 circostanze è stato chiamato in causa a gara in corso. Giunto a Salerno a fine…

Continua
Salernitana, centrocampo reparto da “ristrutturare”. Quale sarà il futuro di Di Gennaro? Sport 

Salernitana, centrocampo reparto da “ristrutturare”. Quale sarà il futuro di Di Gennaro?

Le possibili partenze di Odjer, finito nel mirino della Virtus Entella (si parla di prestito con obbligo di riscatto da parte dei liguri in caso di promozione in Serie B, ma non c’è ancora intesa col calciatore), e di Palumbo (che dopo l’esperienza al Trapani sembra destinato a tornare in Sicilia, stavolta al Catania) lasciano chiaramente intendere che la priorità in casa Salernitana riguarda la ricostruzione del centrocampo. In mediana le cose non hanno funzionato e per questo motivo il reparto sarà ridisegnato. Si ripartirà da Akpa Akpro, Di Tacchio,…

Continua
Salernitana, i numeri del centrocampo alla fine del girone di ritorno Sport 

Salernitana, i numeri del centrocampo alla fine del girone di ritorno

Se la Salernitana subisce troppe reti e segna così poco, la colpa è del centrocampo. E’ questo il pensiero comune degli addetti ai lavori. Sono in tanti ad aver puntato l’indice sulla mediana che pure la scorsa estate era stata segnalata come una delle più attrezzate della categoria. Gli ingaggi di elementi di qualità, come Di Gennaro, Castiglia, Mazzarani e Bellomo lasciavano presagire che la squadra granata avrebbe puntato sulla fantasia di questi elementi che, però, per problemi fisici, ritardi di condizione e difficoltà d’inserimento, non sono riusciti ad esprimere…

Continua