Voi siete qui
Dopo vent’anni al Comune di Salerno si aggiornano gli accordi sui canoni concordati Cronaca 

Dopo vent’anni al Comune di Salerno si aggiornano gli accordi sui canoni concordati

Sgravi per i proprietari e fitti più leggere in tutte le zone della città per chi aderirà agli accordi. La novità più interessante è l’abolizione di tutte le fasce del precedente accordo, quello del 1999. La città di Salerno era stata suddivisa in zone di pregio, privilegio e di degrado. Sulla base di questa rudimentale classificazione, il canone di affitto di un alloggio poteva variare a seconda delle caratteristiche del quartiere, generando- talvolta- delle distorsioni. A distanza di vent’anni dalla prima intesa sui contratti concordati venuti fuori dopo l’abolizione dell’equo…

Continua
Napoli su controlli case immigrati: “ce ne saranno altri” Cronaca 

Napoli su controlli case immigrati: “ce ne saranno altri”

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, parla della ferma volontà del Comune di fare luce sul fitto delle case agli immigrati grazie all’intervento del Prefetto. Sono previsti ulteriori controlli nei prossimi giorni.

Continua