Voi siete qui
Roccadaspide, furti di castagne. La disperazione dei produttori Cronaca 

Roccadaspide, furti di castagne. La disperazione dei produttori

Ferma presa di posizione dell’amministrazione comunale di Roccadaspide rispetto all’intensificarsi di episodi di microcriminalità che stanno destando molta preoccupazione tra i cittadini, in particolare in questo periodo in cui è in corso la raccolta delle castagne. Sono molte le denunce di furti di castagne compiuti da ignoti che si introducono senza alcun timore e senza scrupoli nei terreni privati facendo razzia del pregiato frutto. Un problema avvertito, seppure in maniera meno evidente, gli anni scorsi, ma che quest’anno si è acuito, creando problemi all’economia locale che ruota in parte intorno…

Continua
Coldiretti: dopo la strage causata dal cinipede tornano le castagne tricolori Curiosità 

Coldiretti: dopo la strage causata dal cinipede tornano le castagne tricolori

DALLA CAMPANIA PRIMA DEL CINIPIDE 1/3 DELLA PRODUZIONE NAZIONALE CON 3 IGP Il 2017 verrà ricordato come l’anno in cui, a livello nazionale è aumentato del 25% il raccolto di castagne in Italia dopo una strage che ne aveva fatto temere l’estinzione per colpa degli attacchi del cinipede, la vespa cinese del castagno, un parassita proveniente dalla Cina che ha invaso i boschi e decimato i raccolti dell’ultimo decennio. Coldiretti, nel sottolineare che si tratta di una positiva inversione di tendenza spiega anche che il dato è la dimostrazione del successo…

Continua