Voi siete qui
Scafati, arresto per tentato omicidio Cronaca 

Scafati, arresto per tentato omicidio

Nella serata di martedì i Carabinieri di Scafati hanno rintracciato ed arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Nocera Inferiore, un uomo di 44 anni di nazionalità marocchina responsabile di duplice tentato omicidio. Il 25 luglio scorso, il 44enne, per futili motivi riconducibili probabilmente a dissapori familiari, aveva colpito con ripetute coltellate la moglie ed il nipote 20enne della donna, per poi rendersi irreperibile. In seguito alle indagini è stata ottenuta l’emissione del provvedimento di cattura che, al termine di minuziose e lunghe ricerche condotte…

Continua
Ferragosto tranquillo: pattuglie interforze raddoppiate a Salerno e provincia Cronaca 

Ferragosto tranquillo: pattuglie interforze raddoppiate a Salerno e provincia

Il maltempo ha cambiato solo in parte il piano operativo per garantire un ferragosto sicuro a Salerno e provincia. L’operazione Ferragosto tranquillo scatta di primo mattino, dopo un piccolo vertice operativo in Questura, a Salerno. Nel capoluogo come nelle altre città della Provincia sono state potenziate le pattuglie interforze per presidiare il litorale ma anche le aree interne, i quartieri e le abitazioni lasciate da chi è partito per le vacanze. Il maltempo ha costretto a rimodulare il tipo di pattugliamento, ma le forze sono raddoppiate. Lo scopo è preventire…

Continua
Carabinieri scoprono condominio “ladro” d’acqua a Montesano sulla Marcellana Cronaca 

Carabinieri scoprono condominio “ladro” d’acqua a Montesano sulla Marcellana

Un sistema di snodo di tubi per fornire acqua ad un intero condominio tramite un allaccio abusivo alla rete idrica comunale. E’ il sistema illegale posto in essere in un complesso di edilizia popolare di Montesano sulla Marcellana. A scoprirlo i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina che hanno denunciato in flagranza di reato di furto d’acqua undici persone, di cui cinque donne, occupanti gli appartamenti del condominio. A seguito del blitz dei militari dell’Arma, guidati dal capitano Davide Acquaviva, è stato accertato che sono stati sottratti illecitamente consumi stimati…

Continua
Baronissi: Carabinieri arrestano giovane per tentata estorsione, rapina e lesioni Cronaca 

Baronissi: Carabinieri arrestano giovane per tentata estorsione, rapina e lesioni

E’ finito ai domiciliari un giovane di 26 anni di Baronissi che da tempo infastidiva le persone del paese con continue richieste di denaro, accompagnate da minacce. Ieri sera l’ennesimo episodio, con la vittima- un ragazzo- che non si è piegata alle richieste di soldi ed in risposta è stato picchiato e derubato di oggetti personali. Il ragazzo si è rivolto ai Carabinieri che hanno segnalato tutto alla Procura di Nocera. Il Gip ha emesso un’ordinanza di custodia ai domiciliari per tentata estorsione, rapina e lesioni.

Continua
Giro di arresti della Compagnia Carabinieri Battipaglia. Quattro auto in fiamme Cronaca 

Giro di arresti della Compagnia Carabinieri Battipaglia. Quattro auto in fiamme

PONTECAGNANO FAIANO: DEFINITIVO PER UN TENTATO OMICIDIO PER FUTILI MOTIVI NEL 2013. IN CARCERE SALVATORE FRACELLA. Ieri pomeriggio, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato Salvatore Fracella, 23enne del posto, dovendo scontare la pena definitiva di 4 anni ed 8 mesi di reclusione per concorso in tentato omicidio, commesso a Salerno il 16 marzo 2013. Quella sera, a Salerno, il giovane venne tratto in arresto insieme ad un altro giovanissimo, mentre un terzo venne deferito in stato di libertà, in quanto, a bordo…

Continua
Restituiti all’Egitto i reperti archeologici recuperati e sequestrati nel Porto di Salerno Cronaca 

Restituiti all’Egitto i reperti archeologici recuperati e sequestrati nel Porto di Salerno

I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane di Salernno e la Soprintendenza, intercettarono il “Bottino” su di un container, destinato al trasporto di sole masserizie. Oggi, a Roma, presso la sede del Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, alla presenza del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, Corrado Lembo, del sostituto procuratore Katia Cardillo e del Comandante dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, Generale di Brigata Fabrizio Parrulli, sono stati restituiti al Ministero dell’Antichità della Repubblica d’Egitto, rappresentato…

Continua
Carabinieri di Roccaraso portano in carcere a L’Aquila ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti Cronaca 

Carabinieri di Roccaraso portano in carcere a L’Aquila ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti

Alle 16 di oggi pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Roccaraso hanno notificato un provvedimento di aggravamento della misura cautelare agli arresti domiciliari cui era sottoposto Aliberti Angelo Pasqualino, che è stato pertanto associato alla casa circondariale de L’Aquila, in regime di detenzione in carcere. Il provvedimento è stato emesso nella giornata odierna dal Tribunale di Nocera Inferiore ed è stato adottato per le diverse infrazioni alle prescrizioni relative alla detenzione domiciliare poste in essere dall’imputato. Fonti di LiraTv riferiscono che le infrazioni sarebbero consistite in comunicazioni con l’esterno.

Continua
Estorsore napoletano raggirò anziano di Giffoni: arrestato dai Carabinieri Cronaca 

Estorsore napoletano raggirò anziano di Giffoni: arrestato dai Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri, a Napoli, quartiere Marianella, i Carabinieri della Stazione di Giffoni Valle Piana hanno arrestato Vincenzo Oliva, 32enne , in esecuzione dell’ordinanza di arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura, poiché indiziato di estorsione aggravata in concorso. Tutto è nato dalla denuncia di un 78enne di Giffoni Valle Piana che, il 23 febbraio, venne contattato telefonicamente da un anonimo interlocutore, presentatosi come Maresciallo dei Carabinieri del Comando di Battipaglia, che richiese la somma di 8.500 €uro per evitare che il figlio,…

Continua
Sant’Arsenio: Carabinieri beccano ladro d’appartamento Cronaca 

Sant’Arsenio: Carabinieri beccano ladro d’appartamento

Nella notte, a Sant’Arsenio, nel corso di servizi perlustrativi di controllo del territorio, finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dei reati predatori, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 46enne pregiudicato del posto per furto in abitazione. Nella circostanza, le pattuglie di militari di Petina e di Polla, impegnate in servizi per la prevenzione dei reati contro il patrimonio, tempestivamente accorrevano a seguito di una segnalazione della presenza di rumori e di una finestra forzata all’interno…

Continua
Catena di furti in Campania: Carabinieri e Procura Nocera chiudono il cerchio Cronaca 

Catena di furti in Campania: Carabinieri e Procura Nocera chiudono il cerchio

Un’associazione per delinquere, per commettere furti ma anche rapine. Undici le persone scovate dai Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore sulla scorta di indagini coordinate dalla Procura. Il Gip ha emesso un’ordinanza che applica misure cautelari nei loro confronti. Sei sono presso il carcere di Napoli Poggioreale, tre ai domiciliari, due hanno ricevuto solo un obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Tutto è partito dal furto presso una gioielleria dell’agro: gli accertamenti fatti dopo quell’episodio hanno permesso di risalire ad una filiera criminale costituita da altri episodi simili, fino…

Continua