Cadavere sub trovato al porto di Cetara

Un sub è stato trovato cadavere al porto di Cetara. L’uomo, di cui non sono state diffuse le generalità,  sarebbe rimasto incastrato tra i frangiflutti del molo. Sul posto gli uomini della Capitaneria di Porto di Cetara e del 118 per le operazioni di recupero della salma che ha richiesto anche  l’intervento di subacquei specializzati. I carabinieri di di Vietri sul Mare hanno informato il magistrato di turno.

Continua