Voi siete qui
Assemblea su vertenza sanità presso la Asl Salerno Cronaca 

Assemblea su vertenza sanità presso la Asl Salerno

L’appuntamento è per domani, presso la sede centrale dell’ASL Salerno in Via Nizza. «Il nostro obiettivo- spiega Pietro Antonacchio della Cisl funzione pubblica- è superare tutte le forme di precariato in sanità e chiudere questa ‘macelleria sociale’ che continua a sacrificare lavoratori». Dopo aver sospeso lo sciopero che avrebbe dovuto tenersi il 6 febbraio, per non compromettere la gestione dell’emergenza coronavirus, i sindacati annunciano la mobilitazione presso le direzioni generali delle singole aziende sanitarie. Domani tocca all’Asl di Salerno. «Non possiamo non evidenziare l’ennesimo paradosso che avviene in questa Regione»…

Continua
Sanità, Cisl: «No a nuovi reparti senza personale» Cronaca 

Sanità, Cisl: «No a nuovi reparti senza personale»

«Se i calcoli per la determinazione del fabbisogno di personale nel sistema sanitario seguono gli algoritmi imposti dal piano di rientro, sono inadeguati. Se seguono il buon senso sono da ricalcolare». È quanto sostiene la Cisl funzione pubblica, sottolineando come «da una parte ci si ostina ad affermare che la apertura di nuovi reparti senza personale è un atto dovuto in ottemperanza ai dettami dell’atto aziendale; e dall’altra parte bisognerebbe calcolare le dotazioni organiche in modo più opportuno, per garantire i livelli qualitativi di assistenza e i livelli minimi». Ma,…

Continua
Pensioni: il Governo rinvia ancora. Cisl pensionati in contestazione Cronaca Curiosità 

Pensioni: il Governo rinvia ancora. Cisl pensionati in contestazione

Riparte il dibattito sulla riforma delle pensioni ma per la Cisl i ritardi sono ancora troppi, anche per agganciare provvedimenti utili a creare lavoro per i giovani. Dopo oltre «due anni di lotte, finalmente si parla della riforma Fornero e della capacità di superare quella riforma». Lo scrive Augusto Muro, segretario regionale della Federazione pensionati della Cisl. Ciò che il sindacato contesta, però, è la lettura che viene data del primo incontro con il Governo: secondo la Cisl non si è di fronte ad un’accelerata, quanto piuttosto all’ennesimo rinvio. «Si…

Continua
Pensionati in strada per chiedere aiuti economici Cronaca 

Pensionati in strada per chiedere aiuti economici

Il grido d’allarme lo hanno lanciato da tempo. Per farlo sentire ancora più forte sono pronti a scendere in strada, a Salerno come nelle altre città capoluogo della Campania. Sono i pensionati che spesso hanno difficoltà ad arrivare a fine mese. In molti casi i conti non tornano anche perché devono aiutare figli o familiari con problemi economici. I sindacati di categoria organizzano manifestazioni di protesta per dare voce ai pensionati. A Salerno il presidio è in programma giovedì 5 dicembre davanti alla sede della Prefettura in piazza Amendola. Mobilitazioni…

Continua
Forestali, in arrivo 56 milioni di euro per pagamento stipendi Cronaca 

Forestali, in arrivo 56 milioni di euro per pagamento stipendi

I sindacati dei forestali accolgono con favore la notizia del pagamento degli stipendi per gli operai idraulico-forestali ma dicono: «la situazione resta drammatica, occorre affrontare le criticità in tempi rapidi». Una delibera di giunta regionale sull’accordo di programma quadro e decreti dell’assessorato all’agricoltura per l’anticipazione di 56 milioni di euro utili al pagamento delle spettanze arretrate. Sono alcune delle rassicurazioni giunte al tavolo di confronto sulla vertenza degli operai idraulico-forestali, al quale hanno partecipato i segretari generali di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil Campania, i rappresentanti delle comunità…

Continua
Sanità; Antonacchio (Cisl fp): «al Ruggi 200 precari da stabilizzare» Cronaca 

Sanità; Antonacchio (Cisl fp): «al Ruggi 200 precari da stabilizzare»

A fronte di una necessità in pianta organica di circa 380 unità di personale, all’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno lavorano attualmente 200 precari che andrebbero stabilizzati. È la sostanza del ragionamento portato avanti dalla CISL fp, che con il segretario Pietro Antonacchio ha avviato un confronto tra gli stessi lavoratori e la direzione dell’azienda ospedaliera universitaria. I vertici del Ruggi hanno confermato l’intenzione di procedere con concorsi per nuove assunzioni, ma la CISL auspica la stabilizzazione degli attuali precari e fa appello all’unità del fronte sindacale. (Intervista Antonacchio al LiraTg)

Continua
Lavoro: Cgil Cisl Uil ripartono dal Sud, da Reggio Calabria. Delegazioni salernitane presenti Cronaca 

Lavoro: Cgil Cisl Uil ripartono dal Sud, da Reggio Calabria. Delegazioni salernitane presenti

In testa al corteo, aperto da uno striscione con la scritta “#futuroalLavoro, le delegazioni dei lavoratori provenienti da tutta Italia. A Reggio Calabria ci sono anche gli edili salernitani, tra i più colpiti dalla crisi. “Ripartiamo dal Sud per unire il Paese”, dicono Cgil Cisl e Uil con i segretari generali Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo. “Una mobilitazione nazionale unitaria – hanno sostenuto i sindacati – per rivendicare dal Mezzogiorno la centralità del lavoro come leva per eliminare le profonde disuguaglianze sociali, economiche e territoriali che esistono”. Per…

Continua
Viabilità in Costiera: messi a punto interventi per garantire sicurezza sulla SS163 Curiosità 

Viabilità in Costiera: messi a punto interventi per garantire sicurezza sulla SS163

Già il 6 maggio scorso Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti denunciarono al Prefetto di Salerno il disordine del sistema viario in Costa d’Amalfi, la mancanza di sicurezza e lo stress lavorativo cui gli autisti dei bus di linea sono sottoposti quotidianamente. Si parla di forti ritardi accumulati sui tempi di sosta e ripresa, di liti con i passeggeri e gli automobilisti di vetture private. Qualche ora fa, sindacati, Prefetto e Sindaci di quel territorio si sono rivisti. Le preoccupazioni rimangono le stesse ma forse si è vicini ad un vero accordo. …

Continua
Corsa2: sindacati e lavoratori contro la messa in disponibilità Cronaca 

Corsa2: sindacati e lavoratori contro la messa in disponibilità

I dipendenti del Consorzio di Bacino Sa 2 protestano per chiedere la revoca della messa in disponibilità che rischia di lasciarli senza lavoro. La procedura di messa in disponibilità dei 49 dipendenti del Consorzio di bacino Salerno 2 va revocata. E’ quanto sostengono i sindacati in una nota inviata alla Giunta Regionale della Campania, al Prefetto di Salerno, al Vice Presidente della Regione Fulvio Bonavitacola, al Presidente della Provincia Michele Strianese, al Presidente dell’Eda Giovanni Coscia e al Commissario del Consorzio SA 2, Peppe Corona. Le parti sociali denunciano una…

Continua
Sciopero autisti bus in Costiera: astensione slitta al 9 giugno. Lunedì tutti dal Prefetto Cronaca 

Sciopero autisti bus in Costiera: astensione slitta al 9 giugno. Lunedì tutti dal Prefetto

I sindacati della categoria trasporti revocano lo sciopero già indetto per il prossimo 11 maggio ma ne fissano già un altro, sempre di quattro ore, dalle 9 alle 13 del 9 giugno. E’ la conseguenza della convocazione delle parti in Prefettura, comunicata ieri sera dal Palazzo di Governo, per lunedì mattina. Sul tavolo, c’è l’emergenza lungo la statale 163 amalfitana. A minacciare lo sciopero sono gli autisti della Sita, stanchi di dover guidare rischiando di continuo collisioni con auto, moto e bici; stufi di rimanere in coda per ore nel…

Continua