Voi siete qui
Salernitana, il bilancio dell’ultima giornata di mercato è in attivo Sport 

Salernitana, il bilancio dell’ultima giornata di mercato è in attivo

Al triplice fischio della campagna acquisti, la Salernitana batte gli ultimi tre colpi, così come aveva anticipato e assicurato il diesse Fabiani in settimana. A partire dalla giornata di ieri diventano granata a tutti gli effetti Davide Di Gennaro, l’esterno Djavan Anderson e l’attaccante brasiliano Andrè Anderson. Tre operazioni griffate Lazio, per le quali è sceso di nuovo in campo patron Lotito. L’intervento del co-proprietario granata è stato decisivo. E’ stato lui a dirottare a Salerno nell’intensa ultima giornata di trattative per il mercato di A e B, il centrocampista,…

Continua
Valentino Mazzola, poker d’acquisti per mister Turco Sport 

Valentino Mazzola, poker d’acquisti per mister Turco

La Valentino Mazzola cala il poker. La società ha ufficializzato quattro importanti operazioni in entrata, andando ad integrare la solida base già agli ordini di mister Turco e prelevando un blocco di notevole spessore dai cugini dell’Honveed. Ritorno d’autore per Carlo Vetromile, già in granata negli ultimi anni di Promozione sempre con l’esperto tecnico salernitano alla guida. L’ex capitano dei biancorossi ritroverà a pochi km di distanza anche il jolly multiuso Carmine Di Giacomo, il mediano cresciuto nelle giovanili di Salernitana ed Agropoli Andrea Sebastiano e l’evergreen Mirco Gammella, pronto…

Continua
Fiumi di droga nel Salernitano, otto arresti tra Eboli e Campagna Cronaca 

Fiumi di droga nel Salernitano, otto arresti tra Eboli e Campagna

Gli agenti della Squadra mobile della Questura di Salerno, coordinati dalla procura distrettuale antimafia, hanno smantellato una organizzazione criminale specializzata nello spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare in carcere (si cerca ancora un ottavo uomo) con l’accusa di spaccio di hashish e cocaina nei territori di Eboli e Campagna. L’operazione, ha preso il via nel dicembre 2015 in seguito al ricovero, nell’ospedale di Salerno, di un pluripregiudicato, Cosimo Marotta detto Nasone. L’uomo aveva dichiarato di essere caduto accidentalmente ma il drappello ospedaliero ha…

Continua