Voi siete qui
Impianto compostaggio Salerno, modello per la Campania Cronaca 

Impianto compostaggio Salerno, modello per la Campania

Tornato pienamente funzionante dopo oltre due anni di stop, a causa dell’incendio di fine 2016, l’impianto di compostaggio di Salerno gestisce ogni giorno 65 tonnellate di organico. “Sarà preso come esempio per la realizzazione di altri 15 stabilimenti nella nostra regione” dice il governatore Vincenzo De Luca. In questo modo sarà possibile rendere autonoma la Campania nella gestione dei rifiuti, così da ridurre le infrazioni dell’Unione Europea. De Luca sottolinea la possibilità di risparmio attraverso una gestione pubblica dell’impianto di compostaggio. Da quando quello di Salerno è passato a Salerno…

Continua
Comuni ricicloni, crescita lenta nella raccolta differenziata Cronaca 

Comuni ricicloni, crescita lenta nella raccolta differenziata

Legambiente premia Tortorella e Baronissi, Salerno sotto il 65% Tutto ruota attorno agli impianti di compostaggio. Il nodo principale oggi nella gestione dei rifiuti in Campania è questo. Lo ha ribadito Legambiente, che ha presentato i dati regionali sulla raccolta differenziata. Lo sostiene da tempo il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ritiene questo punto fondamentale nella legge regionale sui rifiuti. Tanto da voler investire 200 milioni di euro per la realizzazione di 15 impianti per la lavorazione dell’umido. Perché l’impianto di compostaggio è l’ultimo passaggio del ciclo…

Continua
Vincenzo De Luca: “a Caserta iniziativa propagandistica, la Terra dei Fuochi è altrove” Cronaca 

Vincenzo De Luca: “a Caserta iniziativa propagandistica, la Terra dei Fuochi è altrove”

Il presidente della Regione Campania attacca il Governo e dice: “investiamo 1 miliardo di euro nei rifiuti” Non usa giri di parole Vincenzo De Luca che attacca frontalmente il Governo sulla questione rifiuti. “Abbiamo assistito ad una campagna di mistificazione e strumentalizzazione politica inaccettabile che crea un danno d’immagine enorme per la nostra regione”. Così in serata il presidente della Regione Campania nella conferenza stampa successiva al protocollo d’intesa sulla Terra dei Fuochi firmato nel pomeriggio a Caserta dal Governo Conte. “Oggi la Terra dei Fuochi non è in Campania…

Continua
Compostaggio Salerno, impianto pronto a ripartire Cronaca 

Compostaggio Salerno, impianto pronto a ripartire

Resta da smaltire solo una piccola parte dello scarto dei rifiuti precedente Tempo dieci o al massimo quindici giorni e sarà smaltito il materiale attualmente presente. A quel punto l’impianto di compostaggio di Salerno potrà entrare a regime ed accogliere nuovamente la frazione umida dei rifiuti. Tecnicamente potrebbe farlo già adesso ma manca ancora l’autorizzazione finale della Regione Campania. Per averla resta da rispettare una sola indicazione, quella di liberare la struttura dal materiale precedente. Si chiama sovvallo lo scarto originato dal trattamento dei rifiuti. Al momento è presente solo…

Continua
L’impianto di compostaggio a Salerno riaprirà tra un mese Cronaca 

L’impianto di compostaggio a Salerno riaprirà tra un mese

Dai rifiuti organici sarà ricavato il compost, gestione a Salerno Pulita Tempo un mese e l’impianto di compostaggio di Salerno tornerà in funzione a pieno regime. Per fine ottobre lo stabilimento della zona industriale sarà di nuovo in grado di accogliere e smaltire la frazione umida dei rifiuti. Le attività erano state sospese dopo l’incendio del 2016 che interessò una parte del capannone. In questo arco temporale i rifiuti organici di Salerno sono stati portati al sito di Sardone. Con la riattivazione dell’impianto di compostaggio, la frazione umida potrà essere…

Continua
Compostaggio, i Comuni della Piana vogliono conoscere il numero degli impianti Cronaca 

Compostaggio, i Comuni della Piana vogliono conoscere il numero degli impianti

I comitati civici vogliono capire quanti impianti di compostaggio avrà la Piana del Sele. Sui quantitativi, passi in avanti in attesa di un incontro in Regione. Di certo c’è, al momento, solo la quantità di rifiuti organici che l’impianto di compostaggio al servizio della Piana del Sele dovrà trattare: non più di 35mila tonnellate annue, l’equivalente di quanto prodotto dalle realtà territoriali che rientrano nel bacino d’utenza del futuro compostaggio. Quello che non è chiaro ancora, dalla proposta formulata dal territorio alla Regione e pronta ad essere recepita da Palazzo…

Continua
Compostaggio: Forza Italia raccoglie e approfondisce i rilievi dell’Anac Cronaca 

Compostaggio: Forza Italia raccoglie e approfondisce i rilievi dell’Anac

Conferenza stampa questa mattina nella sede di Forza Italia. Argomento caldo: l’impianto di compostaggio Dopo la delibera dell’Anac, che ha bocciato l’impianto di compostaggio di Salerno, i vertici provinciali di Forza Italia hanno illustrato oggi in conferenza stampa la strategia che intendono seguire per non far calare il sipario sulla questione. Secondo l’Autorità nazionale anticorruzione presieduta Raffaele Cantone – che ha valutato sia la fase della realizzazione , sia la gestione della struttura situata nella zona orientale del capoluogo – si registra un “insoddisfacente livello qualitativo dei processi sottesi alla…

Continua
Fonderie e Compostaggio: due fronti “ambientali” per Salerno Cronaca 

Fonderie e Compostaggio: due fronti “ambientali” per Salerno

Ci sono cose che fanno dei giri immensi e poi ritornano, come cantava Venditti. E tra queste, a Salerno, anche due cose molto serie come la vicenda delle Fonderie Pisano e l’inchiesta sull’impianto di compostaggio diventano terreno di scontro e contesa sempre al limite tra l’impegno civile, la denuncia e la strumentalizzazione politica, ovviamente. Il problema è che si tratta di faccende tremendamente importanti per essere liquidate con un comunicato stampa o qualche commento mordo e fuggi. Tant’è che su quelle storie si sono consumati mesi di indagini e talvolta…

Continua
Anac “censura” il funzionamento dell’impianto di compostaggio a Salerno Cronaca 

Anac “censura” il funzionamento dell’impianto di compostaggio a Salerno

I rilievi sull’impianto di compostaggio di Salerno, mossi dalla delibera n. 876 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, risalgono- in realtà- al 27 luglio scorso ma la pubblicazione del testo è avvenuta in questi giorni sul sito dell’Anac, rilanciata ieri da numerose agenzie. Le osservazioni dell’autorità guidata da Raffaele Cantone riguardano la qualità della frazione organica in ingresso nell’impianto della zona industriale di Salerno, che sarebbe stata inferiore agli standard richiesti riducendo le prestazioni della struttura. Dal che la stessa Anac deduce che non state attivate “apprezzabili iniziative volte a promuovere ed assicurare…

Continua
Compostaggio a Battipaglia, la Regione Campania va avanti Cronaca 

Compostaggio a Battipaglia, la Regione Campania va avanti

Nell’audizione in commissione regionale recepite le osservanze del Comune di Battipaglia L’iter per la realizzazione dell’impianto di compostaggio a Battipaglia va avanti. Recependo le osservazioni di tutti, anche quelle contrarie del Comune di Battipaglia. Si muove così la Regione Campania, convinta di portare a termine il progetto immaginato. Quello di far nascere diversi impianti di compostaggio in tutta la regione per chiudere il ciclo della raccolta differenziata dei rifiuti. Così da evitare l’ipotesi di un nuovo termovalorizzatore in Campania. L’audizione in Commissione Ambiente a Palazzo Santa Lucia ha chiarito alcuni…

Continua