Delitto Fornelle: Daniela Tura De Marco assolta dal concorso morale

Daniela Tura De Marco, imputata di concorso morale nell’omicidio del padre, Eugenio, avvenuto la sera del 20 febbraio del 2016 è stata assolta per non aver commesso il fatto. Dopo la pena definitiva sancita dalla Cassazione per il suo fidanzato Luca Gentile, oggi pomeriggio, i giudici della Corte d’Assise di Salerno si sono chiusi in camera di consiglio per valutare la posizione della ragazza e, dopo una lunga discussione, l’hanno assolta. Ora la Procura dovrà procedere solo sul presunto favoreggiamento personale. Lo scorso maggio la Procura aveva chiesto la condanna…

Continua