Salvini a Salerno, applausi e fischi

Applausi e fischi al comizio di Matteo Salvini oggi a Salerno. Mentre i sostenitori del ministro-segretario della Lega lo applaudivano sotto il palco allestito a Piazza Portanova, piena ma non gremita, a pochi metri di distanza, sul Corso, i partecipanti al corteo “Salerno non si lega” , arginati da un cordone di agenti in tenuta antisommossa, intonavano “Bella ciao” e slogan contro di lui, mentre gli studenti universitari esponevano lo striscione: «Tommasetti dimettiti», rivolto al rettore dell’Università di Salerno candidato con Salvini alle prossime elezioni europee. Dal microfono il ministro…

Continua