Voi siete qui
Cordoglio per il 17enne calciatore della Sanseverinese morto in seguito ad un incidente Cronaca 

Cordoglio per il 17enne calciatore della Sanseverinese morto in seguito ad un incidente

Non ce l’ha fatta il giovane calciatore della Sanseverinese Andrea Gismondi, il 17enne che nei giorni scorsi era rimasto coinvolto in un grave incidente in scooter in via dei Greci, nel quartiere Fratte di Salerno. Per lui si erano attivati in tanti, anche la Salernitana aveva richiesto il supporto di tutti alla donazione di sangue compatibile. La notizia della sua morte è stata comunicata direttamente dalla ASD Sanseverinese sulla propria pagina Facebook: “La asd Sanseverinese si stringe al dolore della famiglia Gismondi per la perdita del caro Andrea”, si legge…

Continua
Morte Gennaro Giordano, il cordoglio del Sindaco e del presidente De Luca Cronaca 

Morte Gennaro Giordano, il cordoglio del Sindaco e del presidente De Luca

E l’improvvisa scomparsa di Gennaro Giordano ha colpito molto il presidente della regione Campania De Luca ed il Sindaco Napoli. Abbiamo raccolto le loro testimonianze…

Continua
Morte sul lavoro; Prete (Confindustria Salerno): «siamo attivi sul versante della sicurezza» Cronaca 

Morte sul lavoro; Prete (Confindustria Salerno): «siamo attivi sul versante della sicurezza»

“Esprimo il mio profondo cordoglio per il decesso del signor Salvatore Sirica, l’operaio di Bellizzi che ha perso la vita sul luogo di lavoro e, a nome dell’intero sistema imprenditoriale, rappresento la nostra vicinanza alla sua famiglia, ai colleghi e all’azienda. Confindustria Salerno è da sempre attiva sul versante della sicurezza, ne sono dimostrazione una serie di incontri che abbiamo realizzato, l’ultimo dei quali è il convegno pubblico organizzato con l’Asl Salerno lo scorso 27 aprile – proprio nell’ambito della Giornata mondiale per la sicurezza e la salute sul lavoro…

Continua
Morte Carotenuto, il cordoglio del sindaco Napoli Cronaca 

Morte Carotenuto, il cordoglio del sindaco Napoli

Domani dalle 15 alle 22 camera ardente nel Tempio di Pomona. Giovedì alle 11.30 funerali in Cattedrale “Con la scomparsa di Mario Carotenuto se ne va un pezzo della storia culturale e artistica della nostra città. Al maestro, alcuni anni fa, gli venne conferita dall’allora sindaco De Luca la cittadinanza onoraria di Salerno; questo a riprova di quanto fosse diventato un simbolo della nostra terra”. Così, il sindaco di Salerno, Enzo Napoli, ha commentato la notizia della morte dell’artista salernitano. “Viveva nel cuore del centro storico, alle spalle del Duomo…

Continua