Voi siete qui
Salernitana in riva all’Adriatico con circa 600 tifosi Sport 

Salernitana in riva all’Adriatico con circa 600 tifosi

Quello in riva all’Adriatico è il primo, vero esodo del 2020 per i circa 600 tifosi granata che daranno vita alla carovana per la trasferta di Pescara. Domenica è di quelle sfide da non mancare assolutamente: tanti gli spunti di una rivalità senza tempo tra Pescara e Salernitana. Tante le aspettative per voltare pagina nell’ennesima sciagurata stagione e provare ad agganciare il treno degli spareggi promozioni senza incappare nella lotteria dei playout come accaduto l’anno scorso. La società abruzzese è disponibile a destinare ai sostenitori della Salernitana non solo lo…

Continua
Juve Stabia, vittoria al 90° sul Cosenza con Forte dal dischetto Sport 

Juve Stabia, vittoria al 90° sul Cosenza con Forte dal dischetto

Lo “squalo” colpisce ancora e firma la vittoria per 1-0 sul Cosenza. Decisivo il rigore trasformato al 90° da Francesco Forte che consente alla Juve Stabia di conquistare tre punti d’oro e di uscire dalla zona playout. La partita era iniziata con le vespe subito in avanti. Punizione precisa a giro di Forte ma Perina toglie la palla dal sette. Nel primo tempo la Juve Stabia si rende più volte pericolosa da calcio piazzato. Braglia chiede maggiore attenzione ai suoi. Al 39° punizione di Calò, dopo una respinta della difesa…

Continua
Serie B, l’anticipo tra Cosenza e Spezia termina 1-1 Sport 

Serie B, l’anticipo tra Cosenza e Spezia termina 1-1

E’ finito 1-1 l’anticipo della 14^ giornata del campionato di Serie B tra Cosenza e Spezia. In chiusura di primo tempo, su un corner calciato da Baez è bravissimo Riviere a coordinarsi ed a segnare di destro al volo il gol del vantaggio per i calabresi. Nella ripresa gli ospiti pareggiano i conti con Ragusa. In superiorità numerica per 20 minuti dopo l’espulsione di Ramos, i silani non riescono a trovare il gol della vittoria. I liguri salgono a quota 16 punti, i calabresi restano in zona retrocessione con appena…

Continua
Serie B: il Cosenza aggrava la crisi della Cremonese Sport 

Serie B: il Cosenza aggrava la crisi della Cremonese

E’ finito 2-0 per il Cosenza il posticipo dell’undicesima giornata del campionato di Serie B con una Cremonese in crisi. Allo Stadio San Vito-Marulla mister Baroni cambia modulo, passando dal 3-5-2 al 4-3-1-2, ma la musica è la stessa delle ultime gare. I silani segnano due gol nel primo tempo: al 3′ rete di Sciaudone sugli sviluppi di un calcio d’angolo e poi al 10′ arriva subito il raddoppio della squadra calabrese con Riviere. Tardiva e poco incisiva la reazione della Cremonese, che non vince da 5 giornate e che,…

Continua
Salernitana, infermeria già piena in avvio di stagione Sport 

Salernitana, infermeria già piena in avvio di stagione

Alla gioia per la vittoria ottenuta a Cosenza grazie alla rete di Firenze, che ha regalato il secondo hurrà di fila ai granata e che ha permesso al team dell’ippocampo di arrivare in vetta alla prima sosta stagionale, fa da contraltare la preoccupazione per le condizioni fisiche di Akpa Apro e di Kiyine. I due, calciatori ritenuti fondamentali da mister Ventura nel suo scacchiere tattico, come dimostra il loro impiego nell’undici titolare sia all’esordio col Pescara che nel seguente impegno al San Vito Marulla, sono finiti in infermeria. Il centrocampista…

Continua
Salernitana: lecito gioire, vietato farsi prendere da facili entusiasmi Sport 

Salernitana: lecito gioire, vietato farsi prendere da facili entusiasmi

Godersi il buon momento (la vetta del campionato di Serie B e la doppia vendetta nei confronti di Pescara e Cosenza che nella passata stagione avevano spedito i granata ai play out) è lecito, soprattutto dopo un’annata caratterizzata da stenti e delusioni. Farsi prendere da facili entusiasmi (e dimenticare del tutto le mortificazioni degli ultimi anni), quello no, non è l’atteggiamento giusto. L’avvio di campionato della Salernitana è andato ben oltre le più rosee previsioni, al punto che la sosta viene accolta come una seccatura, visto che i ragazzi di…

Continua
Ventura dopo Cosenza “abbiamo fatto un altro passo in avanti” Sport 

Ventura dopo Cosenza “abbiamo fatto un altro passo in avanti”

A fine partita Gian Piero Ventura analizza la prestazione e il risultato, conquistato a Cosenza su un terreno di gioco in cattive condizioni. “Abbiamo fatto un piccolo passo in avanti, spero di recuperare qualche infortunato” ha detto l’allenatore della Salernitana.

Continua
Salernitana, vittoria a Cosenza e punteggio pieno in serie B Sport 

Salernitana, vittoria a Cosenza e punteggio pieno in serie B

Il gol di Firenze consente alla Salernitana di centrare due risultati che non si vedevano da anni. Vincere a Cosenza (non accadeva da 18 anni) e trovarsi a punteggio pieno dopo le prime due giornate di campionato (come nel lontano 1951). Rispetto al successo all’esordio col Pescara c’è una sola novità, obbligata, nei granata con Djuric al posto dell’indisponibile Giannetti. Davanti a quasi 10mila spettatori, il Cosenza in avvio di partita prova a rendersi subito pericoloso con una punizione di Carretta, il suo sinistro viene smanacciato da Micai. Due minuti…

Continua
Salernitana: Giannetti ko per un problema muscolare, tocca a Djuric. Prima convocazione per Dzicek Sport 

Salernitana: Giannetti ko per un problema muscolare, tocca a Djuric. Prima convocazione per Dzicek

Brutte notizie per la Salernitana. Alla vigilia della partita di Cosenza si ferma Niccolò Giannetti: un risentimento muscolare all’adduttore della coscia destra impedirà all’ex Livorno di prendere parte alla trasferta in terra silana. E, visto l’ottimo stato di forma, attraversato dall’attaccante toscano si tratta di un’assenza pesante. Tra l’altro, mister Ventura non dovrà rinunciare al solo Giannetti: non fanno parte dell’elenco dei convocati nemmeno Billong e Lombardi (che avevano già saltato il match col Pescara della scorsa settimana), l’infortunato Mantovani e Cerci, che sarà effettivamente a disposizione del tecnico dopo…

Continua
Pierini (Cosenza): «Con la Salernitana mi aspetto un grande pubblico» Sport 

Pierini (Cosenza): «Con la Salernitana mi aspetto un grande pubblico»

In questo avvio di stagione si è segnalato come uno dei giovani più interessanti del Cosenza ed è stato anche elogiato pubblicamente da mister Braglia, ma Nicholas Pierini sa di dover lavorare e migliorare ancora tanto per sfondare. L’ex dello Spezia chiama a raccolta il pubblico per la sfida con la Salernitana.

Continua