Voi siete qui
Metrò del mare, in estate ripartono i collegamenti da Salerno per le due costiere Cronaca 

Metrò del mare, in estate ripartono i collegamenti da Salerno per le due costiere

In estate ripartirà il servizio del Metrò del mare verso la Costa d’Amalfi e il Cilento. A fine giugno saranno di nuovo operativi i collegamenti dal molo Manfredi di Salerno in direzione Capri e Costiera Amalfitana, mentre il servizio Cilento Blu fino a Napoli prenderà il via del primo luglio. Decisiva è stata la riunione in videoconferenza – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – tra i vertici di Alicost, la compagnia marittima salernitana aggiudicataria del servizio dal 2017 al 2020, e il consigliere regionale con delega ai Trasporti, Luca…

Continua
Capodoglio al largo della Costiera Amalfitana, gli animali selvatici riconquistano le città Curiosità 

Capodoglio al largo della Costiera Amalfitana, gli animali selvatici riconquistano le città

Un capodoglio è stato avvistato al largo, ma neanche, delle acque di Positano. Lo spettacolo della natura è stato ripreso poche ore fa da un pescatore ed è diventato in breve tempo virale sui social network. Negli scorsi giorni una coppia di balenottere era stata avvistata dall’elicottero sullo Stretto di Messina. Oggi, invece,  a far parlare di sé è questo splendido esemplare di capodoglio che si gode le acque poco affollate della Divina Costa. Non è la prima volta, tra l’altro, che si registrano avvistamenti del genere: già nel 2019…

Continua
Costiera Amalfitana, posti di blocco e droni per controllare il territorio Cronaca 

Costiera Amalfitana, posti di blocco e droni per controllare il territorio

Un generale rafforzamento dei servizi di ordine e sicurezza pubblica e di polizia stradale in Costiera Amalfitana per le festività pasquali al fine di evitare che il periodo festivo e la bella stagione possano determinare un allentamento delle attuali misure di isolamento sociale. In questa fase cruciale per il contrasto del virus Covid-19, le Forze dell’ordine, oltre alle consuete azioni di repressione delle violazioni al Codice della Strada, intensificano ancora di più l’azione di prevenzione per evitare uscite o spostamenti non ammessi verso le seconde case o per eventuali scampagnate….

Continua
Sospetto caso di Covid-19 a Castiglione: chiuso il Pronto Soccorso Cronaca 

Sospetto caso di Covid-19 a Castiglione: chiuso il Pronto Soccorso

Il Pronto Soccorso del presidio ospedaliero della Costa d’Amalfi è stato chiuso per ragioni precauzionali in seguito ad una “leggerezza”. Nel primo pomeriggio – si legge su “Il Vescovado” una donna è giunta, accompagnata in auto da un familiare, al Pronto Soccorso di Castiglione di Ravello. Solo dopo aver avuto accesso alla struttura si è scoperto che l’anziana, sulla ottantina, proveniente da Conca dei Marini, era febbricitante con bassa saturazione ematica d’ossigeno. La donna è stata immediatamente sottoposta al tampone, il che è stato inviato d’urgenza ai laboratori dell’ospedale Ruggi…

Continua
Coronavirus, la preoccupazione degli opearori della costiera amalfitana Cronaca 

Coronavirus, la preoccupazione degli opearori della costiera amalfitana

Un calo di oltre il 50% delle prenotazioni per il mese di marzo e del 30% per il mese di aprile mentre le previsioni per il prosieguo della stagione non sono rosee. In costiera amalfitana gli operatori turistici iniziano a fare i conti con l’emergenza coronavirus che sta incidendo pesantemente sull’economia turistica. L’innalzamento del livello di allerta da parte del Dipartimento di Stato USA tocca, purtroppo, il principale mercato di riferimento turistico degli operatori della costiera. «La Costa d’Amalfi è assolutamente un luogo sicuro dove vivere e fare vacanza» afferma…

Continua
Ciclista rischia di essere travolta da un masso in Costiera Amalfitana Cronaca 

Ciclista rischia di essere travolta da un masso in Costiera Amalfitana

Disavventura in Costiera Amalfitana per una ciclista che ha rischiato di essere investita da un grosso masso franato dalla parete rocciosa. Da Positano verso Salerno, subito dopo Furore, la ciclista stava percorrendo la strada statale 163 quando all’improvviso ha dovuto frenare per evitare di essere colpita dal masso. Solo per un attimo è stato evitato l’impatto che avrebbe potuto avere conseguenze molto gravi. Fortunatamente solo tanta paura per la ciclista che ha vissuto questa brutta esperienza.

Continua
Costiera Amalfitana, lavori per 5,6 milioni di euro dopo le frane Cronaca 

Costiera Amalfitana, lavori per 5,6 milioni di euro dopo le frane

Lavori di messa in sicurezza ad Amalfi, Conca dei Marini, Positano e Furore per 5 milioni e 600mila euro stanziati dalla Regione Campania. Dopo l’ondata di maltempo nel weekend prima di Natale, che ha colpito duramente la Costiera Amalfitana, partono i primi interventi. È lungo quasi un chilometro il tratto di costone roccioso interessato da questi lavori di consolidamento. L’Anas, soggetto attuatore per conto della Regione Campania, ha affidato la gara di appalto che prevede la bonifica e la stabilizzazione della roccia. Ma ci saranno altri interventi lungo la strada…

Continua
Agricoltura, a rischio la raccolta di limoni Costa d’Amalfi Cronaca 

Agricoltura, a rischio la raccolta di limoni Costa d’Amalfi

Un tavolo di crisi per intervenire in modo tempestivo e adottare misure immediate a sostegno dell’attività dei produttori dei limoni della Costiera amalfitana E’ quanto chiede la Coldiretti Salerno per evitare che vadano perse decine e decine di aziende, messe a dura prova dalla furia del maltempo di fine anno. La violenza delle acque ha danneggiato i capannoni delle aziende, distrutto i muretti a secco e travolto i limoneti. «Stiamo ancora monitorando la situazione ed effettuando la stima dei danni – spiega Amato – ma la situazione che si va…

Continua
Costiera Amalfitana, dalla settimana prossima riapertura graduale Cronaca 

Costiera Amalfitana, dalla settimana prossima riapertura graduale

Dalla settimana prossima sarà gradualmente riaperta al traffico la strada statale Amalfitana. Dal tavolo tecnico istituito dalla Regione Campania, che ha stanziato 8 milioni di euro, arrivano le prime risposte concrete alle richieste di aiuto da parte di un territorio martoriato dall’ondata di maltempo prima di Natale. La Divina Costa è stata messa in ginocchio da numerose frane ma si prova pian piano a tornare alla normalità con una serie di interventi. Nel prossimo fine settimana dovrebbe essere riaperta la strada all’altezza di Cetara. Una buona notizia per i cittadini…

Continua
Costiera Amalfitana devastata dalle frane, Regione Campania chiede stato di calamità Cronaca 

Costiera Amalfitana devastata dalle frane, Regione Campania chiede stato di calamità

Anche questa mattina ci sono stati altri smottamenti. La Costiera Amalfitana continua a franare, come si vede da queste immagini girate a Maiori, nella parte alta verso il castello. I terrazzamenti coltivati a limone sono totalmente precipitati verso il mare. È questo uno dei numerosi danni creati dall’ondata di maltempo che ha colpito anche il salernitano. La situazione oggi, grazie anche alla tregua delle piogge, non è allarmante come ieri ma resta il grande rischio in Costiera Amalfitana legato ad un territorio tanto bello quanto fragile. Tra sabato e domenica…

Continua