Voi siete qui
Garanzia Campania Bond, presentato ieri il nuovo strumento del credito Cronaca economia 

Garanzia Campania Bond, presentato ieri il nuovo strumento del credito

Presentato, nella sede di Confindustria Salerno, Garanzia Campania Bond, il nuovo strumento introdotto dalla Regione Campania per favorire la crescita delle piccole e medie imprese. Si tratta di una forma alternativa di accesso al credito che consiste nell’emissione di titoli obbligazionari da parte delle PMI Campane, assistiti da una dotazione finanziaria nella forma di garanzia pubblica, per un massimo di 37 milioni di Euro. “Questo strumento – ha affermato Antonello Sada, Vice Presidente con delega al credito Confindustria Salerno – si profila come un supporto valido e concreto soprattutto per le aziende di…

Continua
Fisco: aumentano i rimborsi Irpef negli ultimi cinque anni Cronaca 

Fisco: aumentano i rimborsi Irpef negli ultimi cinque anni

Negli ultimi anni i rimborsi Irpef sono cresciuti costantemente fino a sfiorare quest’anno i 20 miliardi di euro: segno che i contribuenti sono diventati più attenti e stanno imparando a cogliere tutte le opportunità per alleggerire il peso del fisco. I quasi venti miliardi racchiudono la cifra che si incasserà con gli stipendi di fine agosto e le pensioni del primo di settembre. I contribuenti che hanno chiuso la dichiarazione in credito sfiorano i 21 milioni, poco più della metà del totale, in costante crescita negli ultimi anni. L’importo medio…

Continua
Economia, la Campania cresce… ma alcuni settori sono ancora in crisi Cronaca 

Economia, la Campania cresce… ma alcuni settori sono ancora in crisi

Nel 2016 l’attività economica in Campania è cresciuta, grazie all’espansione della domanda interna, in particolare dei consumi, e di quella estera. Lo scrive la Banca d’Italia nel suo rapporto annuale. Ma la crescita non è omogenea: se il commercio internazionale è trainato dalle vendite all’estero del comparto agroalimentare (che costituiscono un terzo delle esportazioni regionali) il valore aggiunto delle costruzioni e delle opere pubbliche si è, invece, contratto. Il settore, sottolinea Bankitalia, risente sia delle difficoltà di avvio del ciclo di programmazione 2014-2020 sia di quelle di adeguamento alle norme…

Continua